Venerdì 05 Marzo 2021

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Alessandria

Gemelline nate con femore rotto: assolti due ginecologi

Gemelline nate con femore rotto: assolti due ginecologi

L'ospedale Santi Antonio e Biagio di Alessandria

ALESSANDRIA - Erano finiti a processo per lesioni colpose: giovedì pomeriggio Oria Trifoglio, ginecologa e già primario del reparto di Ginecologia e Ostetricia (ora in pensione), e il suo collega Ezio Capuzzo sono stati assolti. La prima «perché il fatto non costituisce reato», il secondo «perché il fatto non sussiste». I due medici erano difesi dall’avvocato Piero Monti. L’azienda ospedaliera, citata come responsabile civile, era rappresentata dall’avvocato Roberto Cavallone.

I due professionisti finirono sotto accusa perché due gemelline nacquero con il femore rotto (una quello destro, l’altra il sinistro) durante un parto cesareo avvenuto all’ospedale di Alessandria nel maggio 2014.

È stata una super perizia disposta dal giudice monocratico del Tribunale di Alessandria a chiarire come nessun elemento consente di dire che le manovre dei medici non furono corrette.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Rocchetta Ligure

Val Borbera, dispersi cinque giovani: recupero concluso alle 2.30

28 Febbraio 2021 ore 21:33
L'ordinanza

Il Piemonte torna 'zona arancione'

26 Febbraio 2021 ore 19:04
.