Lunedì 08 Marzo 2021

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Basket - A2 donne

Autosped a testa alta, ma vince Udine

Terzo stop consecutivo per le giraffe (62-74), che ritrovano Podrug e provano a chiudere una trattativa

Autosped  a testa alta, ma vince Udine

Reazione Autosped, ma al PalaCamagna passa Udine

TORTONA - Vince Udine, 62-74, e per Autosped è la terza sconfitta consecutiva, figlia di una flessione, dopo una lunga corsa verso l'alto, ma anche degli infortuni, soprattutto nel reparto delle lunghe, che hanno ridotto scelte e rotazioni.

La differenza nel terzo quarto, dopo i primi 20' in equilibrio, le padrone di casa  al riposo avanti di 2 punti, 36-34, in partita contro una avversaria in corsa per il primo posto, forte e completa, nonostante l'assenza, per un problema fisico, della giocatrice di maggior talento e qualità, Peresson.

I 12 punti di differenza sono tutti dopo l'intervallo lungo: al ritorno sul parquet Castelnuovo non riesce più ad attaccare  la zona adattata delle giuliane, subendo canestri facile. Parlare di crisi è eccessivo, sicuramente un calo di forma, complicato dall'infermeria, anche se Podrug ha giocato e ha sfiorato la doppia doppia, 12 punti e 9 rimbalzi. Grande protagonista e miglior realizzatrice Pia D'Angelo, a cui certo la responsabilità di essere una delle due centrali titolari non pesa, anzi aiuta a tirare fuori il meglio. Rivedere in panchina, con le compagne, Gatti, anche se è solo all'inizio del recupero, è importante:  'Micia' si era infortunata proprio contro Udine, ritrovarla è un segnale di ripartenza non solo personale.

La società resta ancora sul mercato: c'è una trattativa ben avviata, da chiudere nei prossimi giorni. C'è tempo fino a fine febbraio, ma anticipare l'innesto servirà anche per preparare la final eight di Coppa.

AUTOSPED - DELSER UDINE 62-74

(17-18, 36-34, 45-55)

Autosped: D'Angelo 18, Pavia 4, Bernetti, Bonvecchio 6, Podrug 12, Madonna 8, Colli 12, Repetto 2, Serpellini, Francia. Ne: Bassi, Gatti. All.: Zara

Delser: Blasigh 17, Sturma 4, Scarsi 2, Pontoni 6, Cvijanovic 19, Braida 2, Turel 13, Lizzi 2, Da Pozzo 4, Milani 5. Ne: Peresson, Medeot. All.: Matassini

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Rocchetta Ligure

Val Borbera, dispersi cinque giovani: recupero concluso alle 2.30

28 Febbraio 2021 ore 21:33
L'ordinanza

Il Piemonte torna 'zona arancione'

26 Febbraio 2021 ore 19:04
.