Lunedì 08 Marzo 2021

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Cuspo Scherma

Alice Cometti riconfermata nel Comitato Regionale Scherma

"Cercheremo di rilanciare l’attività su tutti i territori, soprattutto per i più piccoli, e si cercherà di lavorare sulla promozione indistintamente di tutte e tre le armi"

Alice Cometti riconfermata nel Comitato Regionale Scherma

Alice Cometti

ALESSANDRIA - La Presidentessa del CUSPO, Alice Cometti, è stata nuovamente rieletta nel Comitato Regionale Piemonte e Valle d’Aosta della Federazione Italiana Scherma.

Cometti, Maestra di spada, già atleta e accompagnatrice degli schermidori italiani in più edizioni delle Universiadi, gestisce con ottimi risultati la Sezione di Scherma del CUS Piemonte Orientale, con ‘base’ operativa ad Alessandria (palestra in via Lumelli).

È stata riconfermata nel Consiglio interregionale, così come gran parte dell’Assemblea uscente. Presidentessa regionale resta Cinzia Sacchetti, Consiglieri - oltre a Cometti - Alessandro Secco e Michele Torella. Il Rappresentante dei tecnici è Massimo Zegna Germano, quello degli atleti è Amedeo Giani.

Di solito il mandato dura quattro anni ma questo appena iniziato sarà un po’ più breve, tre anni. Gli intenti sono sempre quelli di migliorare la pratica della scherma, sia in termini di numero di praticanti sia in quello dei risultati in pedana.

“Arriviamo da un momento difficile per lo sport in generale”; ha affermato Alice Cometti, “ Cercheremo di rilanciare l’attività su tutti i territori, soprattutto per i più piccoli, e si cercherà di lavorare sulla promozione indistintamente di tutte e tre le armi”.

Vista la continuità presidenziale, “Verranno migliorati i progetti già avviati lo scorso quadriennio. Chiudiamo un mandato in cui sono state portate avanti molte iniziative, tra cui gli incontri promozionali per gli Under 10, molto apprezzati, e il progetto nastro rosa, dedicato alle donne operate di cancro al seno che vogliono praticare la scherma”.

Un’esperienza positiva, che continua: “Personalmente sono stati quattro anni di crescita dirigenziale, sebbene il futuro che ci attende non sarà facile. Ma con la squadra pilotata dal Presidente Cinzia Sacchetti riusciremo sicuramente a migliorare questa situazione complicata per tutti”.

www.cuspo.it

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Rocchetta Ligure

Val Borbera, dispersi cinque giovani: recupero concluso alle 2.30

28 Febbraio 2021 ore 21:33
L'ordinanza

Il Piemonte torna 'zona arancione'

26 Febbraio 2021 ore 19:04
.