Domenica 11 Aprile 2021

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

sanità

“Presto i reparti Covid riapriranno, abbiamo bisogno di nuove risorse”

Coppolella (Nursind Piemonte: “E’ fondamentale che le aziende attingano nuovo personale dalle graduatorie a disposizione”

 “Presto i reparti Covid riapriranno, abbiamo bisogno di nuove risorse”

ALESSANDRIA - Francesco Coppolella, segretario regionale del Nursind Piemonte, esprime perplessità in relazione all’aumento dei contagi: “Siamo di fronte ad una nuova situazione di pressione ospedaliera. L’incremento dei contagi ci pone dinanzi alla necessità di reperire nuove risorse, non solo per coprire i turni dei reparti che presto riapriranno ma anche per continuare a svolgere le attività di tracciamento. E’ fondamentale potenziare i punti vaccinali e, di conseguenza, il numero di somministrazioni giornaliere proprio per accelerare il processo di un’attività che rappresenta l’unica risposta possibile”.

Gli infermieri dunque, si trovano attualmente impegnati su più fronti e dovranno nuovamente fornire assistenza all’interno dei diversi reparti e pronto soccorso. Conclude Coppolella “ancora di più oggi, rispetto a ieri, è fondamentale che le aziende attingano nuovo personale dalle graduatorie a disposizione per far respirare chi è stato già spremuto. Siamo molto preoccupati per l’impatto psicologico che graverà sui nostri colleghi. Naturalmente gli infermieri non faranno mancare, come sempre, il loro contributo anche attraverso lo strumento delle prestazioni aggiuntive ma oggi non è più possibile guardare solo ai bilanci. D’altronde anche la Regione si è espressa in tal senso, sollecitando le assunzioni per il personale necessario. Le aziende diano risposte e facciano presto”.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La campagna

Over 60:
da questa mattina
pre-adesioni per i vaccini

08 Aprile 2021 ore 07:36
.