Giovedì 15 Aprile 2021

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Alessandria

Valfrè, aperto il Vax Center. Cirio: "Più fiale, meno fogli"

Da lunedì somministrazioni alla popolazione: si arriverà a 500 al giorno

Valfrè, aperto il Vax Center. Cirio: "Più fiale, meno fogli"

ALESSANDRIA - “Da mercoledì il Piemonte arriverà a vaccinare 20mila persone al giorno. Già adesso siamo circa a 17mila, per cui martedì sarò a Roma per chiedere al Governo il numero necessario di dosi per proseguire senza soste la nostra campagna. Il nostro slogan deve essere più fiale, meno fogli”: il governatore Alberto Cirio, presente questa mattina all’inaugurazione dell’hub all’ex caserma Valfrè di Alessandria, non ha dubbi.

La struttura, dove oggi e domani toccherà ai volontari di Protezione civile di Alessandria e Asti ricevere la somministrazione, da lunedì sarà aperta alla popolazione: dalle 8 alle 20, si potrà arrivare a inoculare 500 dosi al giorno agli alessandrini prenotati tramite l'Asl Al.

Le foto dell'inaugurazione del Vax Center: guarda qui

“Apprezzo che il premier Draghi ieri abbia annunciato che dopo Pasqua la scuola ripartirà. Come regione, purtroppo, siamo ancora in zona rossa ma il nostro Rt è sceso a 1,17 - aggiunge Cirio - Confido che le cose possano migliorare in fretta e ciò comporta anche un grosso sforzo nel proteggere con il vaccino la nostra popolazione. Siamo partiti con i più fragili, con gli anziani nelle Rsa e con medici e operatori sanitari. Si è passati poi agli over 80, ai quali contiamo di somministrare almeno la prima dose entro poche settimane, e siamo in partenza con gli over 70: ecco perché non possiamo più permettere interruzioni nell’arrivo delle fiale”.

“Leggo - è stata la chiosa del presidente della Regione Piemonte, unitamente all’assessore regionale alla Protezione civile, Marco Gabusi - lo slogan della Protezione civile: non smettere quando sei stanco, smetti quando hai finito. Noi potremo farlo solo quando l’ultimo dei piemontesi avrà ricevuto la sua dose di vaccino”.

Alla Valfrè presente anche il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, che con il dirigente del Comune, l’architetto Furia, ha lodato “l’enorme sforzo congiunto che ci porta oggi a questa inaugurazione. Non è stato affatto semplice, per la nostra amministrazione, trovare i fondi necessari, ma questa è un’emergenza assoluta e ha la priorità su tutto, anche sulle difficoltà economiche. La salute dei cittadini viene prima di ogni cosa e sono orgoglioso di quanto si è riusciti a fare”. 

Concordano gli onorevoli Federico Fornaro (LeU) e Riccardo Molinari (Lega), che auspicano “uno stop al rallentamento delle forniture che finora ha creato qualche problema al nostro Paese. L’impegno del premier Draghi e del generale Figliuolo in particolare, però, è volto proprio a questo: occorre proseguire senza più interruzione nella campagna per mettere in sicurezza dal Covid-19 gli italiani, perché solo così si potrà ripartire e tornare al più presto a una normale quotidianità”.

I numeri, importanti, li fornisce il commissario dell’Asl Al, Valter Galante: “Ad oggi hanno ricevuto il vaccino 77mila persone in provincia, di cui 26mila anche la seconda dose. Tutte le Rsa, ospiti e operatori, hanno già ricevuto entrambe le inoculazioni. Quindi le strutture più deboli nella prima fase oggi sono protette. Stiamo eseguendo circa 2mila somministrazioni al giorno - aggiunge - ma compatibilmente ai rifornimenti che arrivano potremmo raddoppiare. Con una media del genere, a fine agosto il passaggio con prima dose di tutti gli alessandrini potrebbe essere realtà”.

Tra le realtà che hanno dato supporto alla Protezione civile, all’amministrazione comunale e alla Croce Rossa, anche la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria: “Specialmente nei momenti più difficili - sottolinea il presidente Luciano Mariano - gli alessandrini sanno fare la differenza. E lo stanno dimostrando anche questa volta”. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La campagna

Over 60:
da questa mattina
pre-adesioni per i vaccini

08 Aprile 2021 ore 07:36
.