Lunedì 17 Maggio 2021

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

La novità

Stat testa un nuovo purificatore d'aria: efficace contro il virus al 99,7%

Un primo passo verso la ripresa del settore

Stat testa un nuovo purificatore d'aria: efficace contro il virus al 99,7%

CASALE - Con le chiusure per il contenimento dell'epidemia da Covid-19, molti sono stati i settori economici duramente colpiti. Tra questi in particolare ci sono le agenzie di viaggio e chi si occupa di trasporto pubblico. In provincia, il Gruppo Stat però si sta già preparando alla ripresa. È proprio di questi giorni infatti l'annuncio dell'installazione dei primi due nuovi modelli di purificatore d'aria su due mezzi dell'azienda. Il vantaggio di questo nuovo prodotto è che risulta essere in grado di diminuire la carica virale del virus fino al 99,7%.

Il nuovo sistema si chiama Hispacold Eco3, viene prodotto da Irizar ed è stato certificato direttamente dal Dipartimento dei sistemi di difesa (NBC) dell'Istituto nazionale di tecnica aerospaziale (INTA), ente dipendente dal Ministero della Difesa del governo spagnolo. 

«Il vantaggio non è soltanto legato all'efficienza - spiega Antonio Bornacci di Irizar Italia - ma anche alla praticità: l'apparato ha un costo contenuto ed è installabile anche su mezzi di marchi diversi da Irizar con un lavoro di appena 15/20 minuti di officina».

Il purificatore funziona emettendo nell'aria dell'abitacolo un flusso di ioni, generando così un ambiente fortemente ostile al virus. Durante il processo l'ozono viene prodotto in una concentrazione molto bassa così da renderlo innocuo per i passeggeri. 

Con queste premesse Stat dunque inizia a guardare con più ottimismo alla ripresa del settore. Per l'occasione infatti presenterà - in diretta streaming il 21 aprile alle 18 su tutti i canali social - la nuova offerta dei tour guidati di quest'anno, mostrando un anteprima del nuovo catalogo Stat Viaggi.    

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.