Giovedì 24 Giugno 2021

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

La protesta

Lavoratori sul tetto della Miliardo Yida

Dal primo pomeriggio è presente un presidio di fronte ai cancelli della fabbrica

Lavoratori sul tetto della Miliardo Yida

PONTECURONE - Da pochi minuti alcuni dei licenziati della Miliardo Yida sono saliti sul tetto dello stabilimento, proprio per chiedere dopo settimane di mobilitazione sul territorio il ritiro dei licenziamenti politici effettuati dall'azienda e la messa in sicurezza della fabbrica.

"L'esasperazione dei lavoratori è tanta - dicono dal sindacato Sicobas - dopo anni di sfruttamento, aggressioni da parte del padrone, fino ad arrivare ai licenziamenti politici, nonostante le innumerevoli segnalazioni fatte a tutte le istituzioni competenti, verso chi con determinazione ha continuato a denunciare i problemi contrattuali e di sicurezza dentro la fabbrica".

Dalle 15 di oggi è così presente un presidio davanti ai cancelli della fabbrica Miliardo Yida, per sostenere i lavoratori in lotta: "Chiediamo a tutti i lavoratori del territorio, ai solidali e attivisti - è l'appello conclusivo - di raggiungerci il prima possibile davanti alla fabbrica, per sostenere i lavoratori sul tetto".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il gesto disperato

Si dà fuoco a Moleto: interviene l'elisoccorso

16 Giugno 2021 ore 10:02
Video

Rissa lungo Tanaro:
il filmato dello scontro

21 Giugno 2021 ore 12:14
.