Sabato 29 Gennaio 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio - Grigi

Ultimo 'regalo' della C: 10mila euro di multa

Per l'invasione in campo dopo il rigore e per "atteggiamenti aggressivi verso gli avversari"

Ultimo 'regalo' della C: 10mila euro di multa

La festa sul campo non è piaciuta alla Procura federale (foto Ilaria Cutuli)

ALESSANDRIA - L'ultimo 'regalo' della Lega Pro all'Alessandria sono diecimila euro di multa per i festeggiamenti sul campo. La sanzione, del giudice sportivo Pasquale Marino, è stata inflitta in base al rapporto del commissario di campo e dei funzionari della Procura federale presenti al Moccagatta  giovedì per la finale di ritorno.

La motivazione? Invasione, cancelli aperti "inopinatamente", aggressione ai tesserati del Padova.  "Dopo il termine della gara, alcune centinaia di sostenitori entravano sul terreno di gioco, molti dei quali grazie alla inopinata apertura dei cancelli d’ingresso dalle gradinate. Un nutrito gruppo di sostenitori - si legge ancora - assumeva un atteggiamento offensivo e aggressivo nei confronti di tesserati della squadra avversaria e si avvicinava al settore dello stadio riservato ai sostenitori ospiti rivolgendo ai medesimi espressioni offensive e provocatorie e di discriminazione territoriale, che non hanno provocato ulteriori incidenti per il pronto intervento di addetti alla sicurezza e forze dell’ordine". Chi era allo stadio ha notato che i giocatori del Padova sono usciti in fretta il campo, alcuni tifosi si sono avvicinati a Dini, il portiere, seduto a terra, ma certo non per aggredire,con gesti consolatori, e i sostenitori della formazione biancoscudata, anche loro, hanno lasciato quasi subito gli spalti: allo stadio era presente tutto il vertice della Lega Pro, che ha visto e avrebbe dovuto essere felice per la gioia di una piazza e di una società che è sempre stata un fiore all'occhiello per la categoria.

L'Alessandria salderà questa ammenda, che non scalfisce per nulla l'emozione e la bellezza di un traguardo inseguito e voluto. E meritato.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Le indagini

Casale: commando rapina la Credem

21 Gennaio 2022 ore 16:43
Celebrazione

Il 21 gennaio è la Giornata mondiale dell'abbraccio

21 Gennaio 2022 ore 06:00
.