Sabato 31 Luglio 2021

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Ovada

Gnocchetto, confermata la riapertura della strada

Nella giornata di venerdì 23 luglio a sette mesi dalla chiusura

Gnocchetto, confermata la riapertura della strada

L'area della frana

OVADA - Manca la conferma ufficiale da parte dell'interessato. Sarà però riaperta domani la strada del Turchino, chiusa dal dicembre 2020 a causa delle conseguenze della frana verificatasi nell'autunno dell'anno precedente in frazione Gnocchetto. A tirare un grosso sospiro di sollievo sono proprio i residenti che recuperano il loro collegamento diretto con la città dopo mesi di peregrinazioni transitando dalla strada del Termo.

Nella stessa situazione chi vive in Valle Stura. Come già annunciato da Anas al momento di far partire i lavori, in un primo momento la strada sarà aperta tra le 7 e le 19, nell'orario in cui l'impresa Alta Quota proseguirà con le operazioni del consolidamento del versante. Non è ancora del tutto chiaro quello che accadrà invece nel punto in cui la scorsa settimana si è verificato il distacco di rocce piombate sulla carreggiata. Si va, con ogni probabilità, verso l'istituzione di un senso unico alternato per il quale è stata fornita solo un'indicazione informale. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Motociclista muore
nell’impatto contro guard rail

24 Luglio 2021 ore 10:15
.