Domenica 17 Ottobre 2021

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Tempo reale

Alessandria - Ascoli: altri tre gol regalati

Errori clamorosi nel primo tempo. Non basta cambiare l'attacco e inserire Pisseri. La Nord applaude: "Non molliamo niente"

Alessandria - Ascoli:  Marconi dall'inizio

Ancora una sconfitta, la quinta consecutiva per i Grigi(foto Alberto Gandolfo)

ALESSANDRIA - I vincitori sono i tifosi. Che dopo la quinta sconfitta chiamano la squadra sotto la curva e la applaudono e fanno sentire quanto ci credono.

Contro l'Ascoli pesano, soprattutto, gli errori nei due gol del primo tempo. Russo si gioca malissimo la sua chance, dopo l'intervallo Longo manda in campo Pisseri (perché non dall'inizio?), non bastano quattordici angoli, il coraggio, le ripartenze, i tentativi, anche cambiare radicalmente l'attacco.

Una gara che dice che Pisseri, anche con una gamba sola, sta tra i pali, che Marconi è ancora lontano dalla condizione, che Ba tiene la lucidità anche nei momenti più difficili.

Non basta, la classifica è spietata, però l'Alessandria ha la gente dalla sua parte.  Con un messaggio chiaro, "questa squadra va rispettata" urla la Nord.  Ma anche: "Non molliamo". Nessuno deve mollare.

 

 

 

 

ALESSANDRIA - ASCOLI  1-3

 

Marcatori: pt 11' Dionisi, 38' Botteghin; st 13' Collocolo, 23'  Palombi

 

PLAY - BY - PLAY - LIVE

Secondo tempo

45' 5 minuti di recupero

42' Segna ancora l'Ascoli, con De Paoli, ma è in fuorigioco

31' Grande Pisseri, si oppone alla  conclusione di Bidaoui

27' Ultimo cambio, dentro Beghetto per Lunetta

23' GOOOL dell'Alessandria: sugli sviluppi dell'angolo, colpo di testa di Lunetta e deviaizone vincente di Palombi

22' Punizione di Casarini, Leali la toglie di porta ed è angolo

17' Ci prova  Casarini dal limite, fuori di pochissimo

16' Longo cambia tutto l'attacco: dentro Orlando, Palombi e Corazza, fuori Milanese, Arrighini e Marconi

13' Terza rete dell'Ascoli: sugli sviluppi di un angolo la palla resta in area e Collocolo, ai 16 metri, angola dove neppure Pisseri può arrivare

5' Ripartenza grigia, ma Mustacchio vanifica calciando alle stelle una palla da appoggiare a uno dei compagni

4' Errore clamoroso di Marconi: Mlanese entra in area e serve un pallone d'oro all'attaccante, che cicca un rigore in movimento

2' Parodi suggerisce da destra, la girata di Luneta è alta  di pochissimo

1' Fuori Russo dentro Pisseri

 

Primo Tempo

Concedere due gol a una squadra che non ha un gioco vanifica tutto quanto si prova a costruire. Troppo pesanti gli errori, di Prestia nella prima rete, e poi di Russo e interamente di Russo nella seconda. Inammissibile

48' I minuti di recupero effettivi sono tre

46' Non arriva nessuno sul bel cross di Marconi, che salta Leali

45' Due minuti di recupero

44' Sempre Mustacchio, la girata di Marconi , sul primo palo, è sul fondo

38' Secondo gol dell'Ascoli: Lunetta perde male palla a centrocampo, sugli sviluppi un angolo. Dove l'errore lo fa Russo, che esce male e atterra due compagni e Botteghin è libero di colpire in rete

35' Milanese dal limite, la palla passa vicinissima all'incrocio

 26' Protesta l'Alessandria per un tocco di mano in area sulla conclusione di Arrighini. Anche dal  Var nessuna indicazione sul rigore

 23' Ancora Mustacchio dal fondo, cross teso, Arrighini colpisce deciso di testa, alto

22' Girata in area di Iliev, blocca Russo

20' Di pugno, in tuffo, Leali sul cross in area di Parodi

14' Occasione per il pareggio: cross di Mustacchio da destra, sul secondo palo il colpo di testa di Lunetta è alto

11' Ascoli in vantaggio: Caligara lancia Dionisi, Prestia incerto si fa scavalcare dal rimbalzo del pallone, l'attaccante calcia lento,  Russo esce a gambe larghe e la palla gli passa in mezzo e scivola in rete. Un regalo

5' Milanese per Marconi, conclusione alta. L'Alessandria recupera e riparte rapidamente.

3' Primo angolo per l'Alessandria sull'inserimento di Milanese, servito da Mustacchio, dopo il break di Parodi

1' Calcio d'inizio dell'Alessandria

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le formazioni

ALESSANDRIA (3-4-1-2): Russo (1' st Pisseri); Parodi, Prestia, Benedetti; Mustacchio, Casarini, Ba, Lunetta (27'st Beghetto); Milanese (16'st  Orlando); Marconi (16'st Corazza), Arrighini (16'st Palombi). A disp.: Crisanto, Chiarello,, Speranza, Pierozzi, Palazzi,  Kolaj, Celesia. All.: Longo

ASCOLI (4-3-1-2): Leali; Baschirotto, Botteghin, Avionitis, D'Orazio (33'st Felicioli); Collocolo, Buchel, Caligara (9'st Eramo); Maistro (24'st Fabbrini); Dionisi (33'st De Paoli), Iliev (9'st Bidaoui). A disp.: Guarna, Tavkar, Petrelli, Castorani, Quaranta, Donis, Spendhofer. All.: Sottil

 

ARBITRO: Minelli di Varese

ASSISTENTI: Fontemurato di Roma2 e Vigile di Cosenza, quarto ufficiale Lovison di Padova. Var Sozza di Seregno, assistente Var Rossi di La Spezia

NOTE: Giornata di sole, terreno in buone condizioni. Spettatori: 2000 circa (912 paganti, 934 abbonati) Ammoniti: Prestia, Caligara per gioco falloso Angoli: 14-3  per l'Alessandria. Recupero: pt 2', st 5'

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'annuncio

Green Pass e lavoro: Draghi firma il nuovo Dpcm

14 Ottobre 2021 ore 18:45
Alessandria

McDonald’s in fiamme:
l'incendio in via Giordano Bruno

07 Ottobre 2021 ore 13:47
.