Domenica 24 Ottobre 2021

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio - Serie D

Diallo domina Casale nel derby

Capolavoro tattico di Zichella, che con due contropiedi ben finalizzati dalla punta liberiana porta a casa tre punti inaspettati

Derby

Le squadre in campo al fischio d'inizio

CASALE MONFERRATO - Si interrompe l'incantesimo dopo dodici anni: sul campo dove l'anno scorso offrì la sua peggiore prestazione della gestione Zichella,  l'Hsl Derthona si rialza e piega 2-1 un Casale apparso spento e incapace di reagire all'infortunio del suo faro di centrocampo Martin, sorpassando i nerostellati in classifica sia pure con una partita in più.

Teti in evidenza nella prima frazione del derby: prima disinnesca con un tuffo il tiro da fuori di Continella, poi senza soluzione di continuità nega il gol sia al diagonale di Giacchino che al tap-in a botta sicura di Ricciardo subito dopo. I padroni di casa, che perdono Martin per un infortunio al quarto d'ora sostituito da Ben Nasr, non riescono ad essere incisivi come vorrebbero e così quando al 39' Diallo prende palla a centrocampo e parte in progressione centrale la difesa esita a fermarlo e lui conclude in rete con un diagonale rasoterra portando inaspettatamente in vantaggio i suoi.

Nella ripresa il copione si ripete: se da un lato il Casale è molto più manovriero e costruisce una gran mole di gioco, la difesa tortonese difficilmente è messa sotto pressione e Teti non corre più rischi. Sul primo errore della difesa nerostellata al 21', però, arriva il raddoppio degli ospiti con Diallo che parte nuovamente palla al piede e arrivato solo davanti a Paloschi lo fredda ancora prima di andare a prendere l'abbraccio dei suoi tifosi.

 

Tutto il calcio della provincia in tempo reale

Segui minuto per minuto i risultati delle squadre alessandrine, con marcatori e classifiche

La giornata di gloria del centravanti liberiano potrebbe completarsi con il terzo gol su lancio di Manasiev ma nell'occasione è bravo Paloschi a rimanere in piedi fino all'ultimo e smanacciare la palla impedendo la tripletta con la complicità di Silvestri. In pieno recupero il subentrato Forte vince un rimpallo sulla destra, si presenta solo davanti a Teti e lo trafigge con un diagonale basso sul palo lontano ma non c'è più tempo: al triplice fischio a fare festa sono i leoni tortonesi. 

CASALE - HSL DERTHONA 1-2

MARCATORI: pt 39' Diallo; st 21' Diallo, 48' Forte

CASALE (4-3-3) Paloschi; Casella (27' st Vicini), Gianola, Silvestri (49' st Leveque), Gilli; Rossini, Martin (16' Ben Nasr), Continella (39' st Brevi); Giacchino (27' st Forte), Ricciardo, Candido. A disp. Dadone, Juricic, Brevi, Guarino, Leveque, Palermo. All. Sesia

HSL DERTHONA (4-2-3-1): Teti; Gjura, Emiliano, Galliani, Luzzetti (46' st Imperato); Procopio (17' st Todisco), Filip; Saccà, Manasiev, Otelè (49' st Valerio); Diallo (43' st Gueye). A disp. Bertozzi, Imperato, Valerio, Grieco, Akouah, Mutti, Spoto. All. Zichella

ARBITRO: Di Nosse di Nocera Inferiore.

NOTE Ammoniti Silvestri; Diallo, Gjura. Calci d'angolo 7-2. Recupero pt 3'; st 7'. Spettatori 600 circa

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Spinetta Marengo

Mortale di Spinetta: la vittima
è una donna novese di 49 anni

22 Ottobre 2021 ore 15:00
L'annuncio

Green Pass e lavoro: Draghi firma il nuovo Dpcm

14 Ottobre 2021 ore 18:45
.