Venerdì 03 Dicembre 2021

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Alessandria

Rapina in una sala slot di via Marengo: arrestato 32enne

La reazione del titolare dell’hotel nonostante il taglierino puntato alla gola 

Rapina in una sala slot di via Marengo: arrestato 32enne

ALESSANDRIA - E’ stato arrestato per rapina aggravata e lesioni. L’operazione dei Carabinieri della Compagnia di Alessandria diretta dal capitano Davide Sessa.

Il colpo è stato messo a segno domenica scorsa, durante le ore serali all’interno della sala slot dell’ hotel Keiko di via Marengo.

Un 32enne di origini marocchine è entrato e sotto la minaccia di taglierino ha cercato di rapinare l’esercente, di origini cinesi. Voleva dei pacchetti di sigarette.

Il titolare dell’albergo ha reagito, e ne è nata una colluttazione. Entrambi sono rimasti feriti. Il rapinatore è fuggito, portando via le sigarette.

I militari hanno attivato immediatamente le ricerche. Il 32enne è stato trovato e arrestato ad Ovada: l’uomo era andato al pronto soccorso di Ovada dove si era fatto medicare.

La vittima ha riportato lesioni giudicate guaribili in venti giorni, riportando ferite al collo e alla nuca.

Il rapinatore si è ferito alla mano. I militari hanno eseguito perquisizioni sull’auto e a casa: sono state trovate l sigarette, ancora sporche di sangue e indumenti.

Seguono aggiornamenti.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'incidente

Tragico impatto sulla provinciale
a Valenza: un morto

01 Dicembre 2021 ore 16:14
Guardia di Finanza

Sequestrati oltre un milione di beni
a un commercialista alessandrino

29 Novembre 2021 ore 09:57
dal 29 novembre

Poste, nuovo orario per sei uffici: apertura da lunedì a sabato

26 Novembre 2021 ore 10:30
.