Venerdì 03 Dicembre 2021

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

la nomina

Gestione Ambiente, i Comuni trovano l'intesa: ecco il nuovo cda

La società si occupa della raccolta rifiuti a Novi Ligure, Tortona e in altri 31 Comuni del circondario

silvio-mazzarello-novi-ligure-cit-mcm-gestione-ambiente

Silvio Mazzarello

NOVI LIGURE — Nuovo corso da oggi per Gestione Ambiente, la società incaricata della raccolta rifiuti a Novi Ligure, Tortona e in altri 31 Comuni del circondario. Termina infatti l’epoca dell’amministratore unico Paolo Selmi e comincia quella del consiglio di amministrazione. Cinque i membri chiamati a farne parte: Pier Paolo Civeriati in qualità di presidente, Silvio Mazzarello come amministratore delegato, Maria Rosa Porta, Marco Peretti e Vania Toccalini come consiglieri.

Gestione Ambiente: il dopo Selmi

Che i tempi fossero maturi per una revisione dei vertici di Gestione Ambiente era chiaro: Paolo Selmi era stato nominato amministratore delegato quando Novi e Tortona erano governate dal centrosinistra. Nell’aprile 2020 il suo incarico era stato rinnovato, come amministratore unico, in attesa che Novi, Tortona e Voghera trovassero un accordo per la sua sostituzione.

C’è voluto un anno e mezzo, ma nelle ultime settimane le critiche dell’amministrazione comunale novese al modo in cui Gestione Ambiente sta organizzando la nuova raccolta differenziata “porta a porta” avevano fatto intendere che ormai i giochi erano fatti e si stava preparando il terreno per l’arrivo della nuova squadra.

Raccolta rifiuti, guerra aperta tra Comune e Gestione Ambiente

Scambio di accuse reciproche. Selmi: «L'amministrazione ci boicotta». Il sindaco Cabella: «Impreparati a gestire Novi Ligure»

Gestione Ambiente: il nuovo cda

Silvio Mazzarello è ormai un volto noto ai novesi: titolare della ditta di autotrasporti Mcm, è stato chiamato dal sindaco Gian Paolo Cabella al capezzale del Cit, la cui sorte ora è in mano ai due operatori privati che aspirano a rilevarne la maggioranza. Lo stesso dicasi per Maria Rosa Porta: consigliere comunale di lunga data, protagonista di diverse campagne elettorali, è stata anche presidente del consiglio.

Pier Paolo Civeriati, titolare di un’agenzia immobiliare a Tortona, nel 2019 si è candidato alle elezioni comunali nelle fila della Lega, a sostegno del sindaco Federico Chiodi. Il consiglio di amministrazione sarà completato da Marco Peretti (direttore operativo di Gestione Ambiente) e da Vania Toccalini, ingegnere vogherese esponente di Forza Italia.

Gestione Ambiente, un vertice unico per la società

Addio al consiglio di amministrazione da sette membri, a guidare l'azienda sarà il novese Paolo Selmi

Gestione Ambiente: i soci

Gestione Ambiente è controllata per il 54 per cento da Acos, per il 6 per cento dal Cns e per il 40 per cento da Asmt. Acos, a sua volta, è per il 64,3 per cento di proprietà del Comune di Novi, mentre Asmt è controllata per il 24,5 per cento dal Comune di Tortona e per il 74,3 per cento da Asm, una società che fa capo al Comune di Voghera.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Guardia di Finanza

Sequestrati oltre un milione di beni
a un commercialista alessandrino

29 Novembre 2021 ore 09:57
L'incidente

Tragico impatto sulla provinciale
a Valenza: un morto

01 Dicembre 2021 ore 16:14
dal 29 novembre

Poste, nuovo orario per sei uffici: apertura da lunedì a sabato

26 Novembre 2021 ore 10:30
.