Giovedì 19 Maggio 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Ovada

Rigore di Russo, l'Ovadese ancora sconfitta

La Novese si impone con il minimo sforzo contro un'avversaria troppo sterile in avanti 

Rigore di Russo, l'Ovadese ancora sconfitta

Rignanese coglie la traversa nel primo tempo

NOVI LIGURE - Nuova battuta d'arresto per l'Ovadese. L'inedito derby con la Novese termina 1-0 a zero per la formazione di casa. Prestazione con poche luci e qualche ombra di troppo per la formazione di Raimondi reduce dal successo poco convincente contro il Bacigalupo. E dire che l'avvio era sembrato promettente. Sul cross dalla destra di Sassari, al 3' Silvestri fallisce di poco la deviazione del vantaggio. Sul fronte opposto al 5' Motta entra in area da destra, supera un difensore ma scarica il suo tiro su Gaione in uscita tempestiva. 

Tutto il calcio della provincia in tempo reale

Segui minuto per minuto i risultati delle squadre alessandrine, con marcatori e classifiche

Al 18' mezzo pasticcio in area su rinvio di Silvestri. La conclusione di Ravera è bloccata da Gaione. Al 37' la rede decisiva. Fallo di Costa su Paini, appena entrato in area, e rigore. Della trasformazione si occupa Russo. Prima del riposo punizione da 20 metri per fallo su Aresca. La conclusione di Rignanese coglie l'incrocio dei pali.

La ripresa vede un copione di gara diverso con un'Ovadese protesa in avanti ma incapace di creare pericoli particolari alla porta avversaria. La Novese accetta di difendersi per ripartire in contropiede e tenere in apprensione la difesa avversaria. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.