Sabato 29 Gennaio 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio - Serie B

Pordenone - Alessandria: la sfida

Oggi, alle 20.30, per il 15° turno. Ba e Bruccini alternative. Un'assenza e un rientro per i 'ramarri'

Pordenone - Alessandria:  la sfida

Gabriel Lunetta ha cambiato passo, il suo e quello della squadra (foto Ilaria Cutuli)

ALESSANDRIA - L'attacco che ha segnato di meno, 10 reti, e la difesa che ne ha subite di più, 30. Ma Moreno Longo sa che pensare a un Pordenone dimesso e a una gara  abbordabile sarebbe l'errore peggiore per l'Alessandria. Se anche solo il tecnico avesse intuito un atteggiamento mentale simile nei 22 convocati non li avrebbe fatti salire sul treno verso Lignano Sabbiadoro. "Chi ha questa idea può restare a casa".

Perché "le squadre che si giocano, sempre, la partita della vita sono molto più difficili da affrontare di quelle con una posizione di classifica tranquilla". Il tecnico ha Ba e Bruccini con due allenamenti in più nelle gambe (era uno solo alla vigilia della gara con la Cremonese), ma ha perso di nuovo Mantovani (già per il turno scorso). Possibile una conferma, per la terza gara consecutiva, dell'undici iniziale delle due vittorie, con qualche ballottaggio solo in attacco.

Alessandria - Cremonese

Ramarri, Cambiaghi dal 1'

Novità nel 4-3-3 messo in campo da Bruno Tedino. A centrocampo il tecnico dei 'ramarri' è intenzionato a dare una chance dal 1' a Petriccione, giocatore esperto che, in estate, era stato accostato anche all'Alessandria. Nel tridente d'attacco torna Cambiaghi dall'inizio. In difesa rientra Falasco, che ha scontato il turno di squalifica,mentre al posto di El Kaouakibi, fermato dal giudice sportivo, giocherà Magnino, adattato nel ruolo di esterno destro basso.

Pordenone - Alessandria, El Kaouakibi salta la sfida

Tra i Grigi Parodi si aggiunge a Lunetta tra i diffidati. Terza ammonizione per Benedetti

'Fischia' Marchetti

A dirigere la gara di questa sera, a Lignano Sabbiadoro, è Matteo Marchetti, della sezione di Ostia Lido, che in questa stagione è stato designato per due partite di A e tre di B, con due successi ospiti e un pareggio. Gli assistenti sono Luigi Lanotte di Barletta e Marco D'Ascanio di Ancona,quarto ufficiale Michele Delrio di Reggio Emilia. Var Antonio Giua di Olbia, assistente Var Mario Scatragli  di Arezzo.

Alessandria - Cremonese

Le formazioni

Pordenone (4-3-3): Perisan; Magnino, Camporese, Barison, Falasco; Petriccione, Pasa, Zammarini; Cambiaghi, Butic, Folorunsho. A disp.: Bindi, Fasolino, Valletti, Stefani, Bassoli, Perri, Kupisz, Pinato, Ciciretti, Sylla, Tsadjout, Pellegrini. All: Tedino

Squalificati: El Kaouakibi

Diffidati: nessuno

Indisponibili: Sabbione, Misuraca

Alessandria (3-3-3): Pisseri; Prestia, Di Gennaro, Parodi; Mustacchio, Casarini, Milanese, Lunetta; Chiarello, Corazza, Palombi. A disp.: Crisanto, Russo, Ba, Benedetti, Beghetto, Bruccini, Orlando, Pierozzi, Palombi, Kolaj, Celesia. All.: Longo

Squalificati: Marconi

Diffidati: Lunetta, Parodi

Indisponibili: Bellodi, Mantovani, Palazzi,

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Le indagini

Casale: commando rapina la Credem

21 Gennaio 2022 ore 16:43
Celebrazione

Il 21 gennaio è la Giornata mondiale dell'abbraccio

21 Gennaio 2022 ore 06:00
.