Giovedì 19 Maggio 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio - Serie D

Hsl fermato dal Bra

Una rete per tempo degli ospiti condanna il Derthona alla seconda sconfitta casalinga stagionale

Derthona

TORTONA - Si ferma in un freddo sabato pomeriggio la striscia di risultati positivi casalinghi dell'Hsl Derthona: a battere i ragazzi di Zichella un Bra onesto ma non trascendentale, favorito dalle assenze in casa bianconera - Emiliano, Filip, Gjura - e da un arbitraggio discutibile.

Il Bra passa subito in vantaggio: al 5' sul secondo calcio d'angolo a favore consecutivo Quitadamo appoggia di testa per Tos che in girata beffa Teti sul palo alla sua sinistra. Un pallonetto di Manasiev che colpisce l'interno della traversa ma poi rimbalza in campo tre minuti dopo potrebbe pareggiare subito i conti ma è l'anticipo del fatto che per l'Hsl oggi non è proprio giornata. Nel finale Todisco mura una conclusione di Alfiero servito dal compagno di reparto Marchisone, ma in generale a emergere è più la frustrazione dei padroni di casa che rimediano due cartellini gialli evitabili.

La ripresa si apre con un altro brutto colpo per i tortonesi: un intervento deciso di Manasiev gli costa il secondo cartellino giallo e la seconda espulsione consecutiva subito dopo il rientro per il rosso con il Varese. L'Hsl che aveva già sostituito Otelè e Romairone con Gueye e Saccà si ritrova in inferiorità numerica e con le idee molto confuse: l'arbitro nega un calcio di rigore chiesto da Todisco e più tardi uno per un tocco di mano su tiro di Colantonio, ma è pronto a concederne uno al Bra appena dopo la mezz'ora che Alfiero trasforma senza esitazioni chiudendo di fatto la sfida. L'Hsl, che con una vittoria avrebbe potuto assaporare la vetta solitaria per una giornata, si ritrova ancora una volta a rimuginare dopo uno stop evitabile ma il campionato dei bianconeri finora merita solo applausi.

HSL DERTHONA - BRA 0-2

MARCATORI: pt 5' Tos; st 33' Alfiero rig.

HSL DERTHONA (4-3-3): Teti; Luzzetti, Todisco, Galliani, Procopio; Colantonio, Grieco, Manasiev; Otelè (1' st Gueye), Diallo, Romairone (1' st Saccà). A disp. Bertozzi, Negri, Valerio, Passage, Brollo, Akouah, Mutti. All. Ravera (Zichella squalificato)

BRA (5-3-2): Tunno; Magnaldi, Daqoune, Tos (40' st Marchetti), Quitadamo, Bongiovanni; Sia, Cappellupo, Tuzza; Marchisone, Alfiero. A disp. Coria, Ferla, Cervillera, Di Benedetto, Fe. Todisco, Veneziano, Masawoud, Marchetti, Barbuto. All. Floris

ARBITRO: Vingo di Pisa

NOTE Espulso Manasiev (3' st) per somma di ammonizioni. Ammoniti Colantonio; Quitadamo, Daqoune, Alfiero, Cappellupo. Calci d'angolo 4-4. Recupero pt 2'; st 4'. Spettatori 300 circa.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.