Martedì 18 Gennaio 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Tortona

Museo Diocesano, asta di Natale a favore della Caritas

Un aiuto ai più fragili grazie all'arte

asta-diocesi-tortona-museo

Alcune opere all'asta

TORTONA — Un'asta di Natale, a favore della Caritas di Tortona: è quello che sta avvenendo in queste ore presso gli spazi del Museo Diocesano. Una beneficenza fatta di generosità e arte, sì perché all'asta ci sono i dipinti (tutti del XX secolo) appartenuti al parroco-collezionista don Pierluigi Secchi, scomparso l'anno scorso.

Uomo di fede, parroco di Vignole Borbera, aveva coltivato anche una grande e sincera passione per l'arte figurativa, cimentandosi anche a dipingere egli stesso alcune tele.

I dipinti di don Pierluigi Secchi all'asta per aiutare la Caritas

La collezione del parroco di Vignole Borbera, deceduto lo scorso anno, comprende una decina di opere del XX secolo

L'asta, inaugurata lo scorso 11 dicembre, si concluderà nella giornata di domani alle ore 18.30. L'intero ricavato sosterrà, in questo periodo complicato per i più fragili, le attività della Caritas.

"I dipinti rimanenti, ovvero quelli che non verranno battuti all'asta, verranno indirizzati presso l'Emporio Agape - spiega Lelia Rozzo, responsabile dell'Ufficio Beni Culturali della Diocesi - Si tratta di un mercatino dell'usato, legato a Caritas e che raccoglie oggetti e forniture utili alle persone che si trovano in una condizione precaria o di fragilità".

L'esposizione sarà aperta al pubblico fino a domani, dalle ore 15.30 alle 18.30.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il video

Alessandria, rissa in via Pontida

16 Gennaio 2022 ore 15:02
Il lutto

Vittima del Covid a 61 anni

08 Gennaio 2022 ore 10:20
.