Martedì 18 Gennaio 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

novi ligure

Pd, atto vandalico alla sede: incollati adesivi di estrema destra

Secondo i militanti del Partito Democratico di Novi Ligure è accaduto nella notte tra il 25 e il 26 dicembre

novi-ligure-sede-pd-adesivi-casa-pound

NOVI LIGURE — Atto di vandalismo contro la sede del Partito Democratico di Novi Ligure. Nella notte tra il 25 e il 26 dicembre, come denunciano i militanti del Pd, qualcuno avrebbe appiccicato sulla vetrina della sede, in largo Valentina, adesivi con il simbolo del movimento di estrema destra CasaPound e la scritta «CasaPound Italia – Pavia».

«Un atto di vandalismo verso una forza politica che si oppone e fa da argine al fascismo – commentano i Democratici – Avremmo potuto staccare via questi adesivi e far finta di niente, ma questo è pur sempre un atto vandalico, in qualche modo intimidatorio nei confronti di chi non è conforme al pensiero degli squadristi. Con un avversario politico si potrà e si dovrà sempre discutere, anche animatamente. Con i fascisti no».

Non è la prima volta che la sede del Partito Democratico di Novi Ligure subisce atti vandalici. In passato era stata presa di mira la bandiera arcobaleno presente sulla vetrina, simbolo del movimento Lgbt.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il video

Alessandria, rissa in via Pontida

16 Gennaio 2022 ore 15:02
Il lutto

Vittima del Covid a 61 anni

08 Gennaio 2022 ore 10:20
.