Lunedì 03 Ottobre 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Tempo Reale

Ternana - Alessandria: terzo ko, nove reti in 270'

Alessandria senza Fabbrini, Di Gennaro, Gori e Mattiello. Pisseri in panchina. Inconsistenza in avanti, fragilità dietro

19 Marzo 2022 ore 13:52

di Mimma Caligaris

Ternana - Alessandria: terzo ko, nove reti in 270'

Zero gol in quattro gare per i Grigi (foto Alberto Gandolfo)

TERNI - Terzo ko pesante di fila. In una settimana l'Alessandria rimedia nove gol al passivo. E non ne segna uno da 360 minuti. C'è l'emergenza, tanta, è vero, con quattro uomini fuori, oltre a Parodi, e Pisseri in panchina, ma una fiammata nella seconda parte del primo tempo e due occasioni a metà della ripresa non bastano. E' una squadra che, in questo momento, è in crisi, è fragile, si fa infilare con troppa facilità  e non finalizza.

Certo, senza la parata di Iannarilli su Benedetti la gara avrebbe potuto riaprirsi. Ma è poco, troppo poco e il tunnel non sembra avere fine. Unica, debole consolazione: i ko di Crotone e Cosenza.

Ternana Alessandria

Altri quattro forfait

L'elenco delle assenze in casa Alessandria, al 'Liberati', si allunga.

A Mattiello si aggiungono Fabbrini, Gori e Di Gennaro e Pisseri è solo in panchina, con Cerofolini per la prima volta titolare. Uomini contati per Longo, solo 20 con i tre portieri, che già ieri aveva parlato di "alcune problematiche" dovute a una sindrome influenzale (tamponi tutti negativi). In attacco fiducia a Marconi.

Ternana Alessandria

La Ternana insiste con la difesa a 3, recuperando Bogdan che era in dubbio.  Ghiringhelli e Martella alzati nella line adi centrocampo, ma con l'ordine di abbassarsi in fase di non possesso. In avanti Donnarumma e Partipilo.

 

La lacrime di Casarini.
E Prestia chiede scusa

Longo porta tutti sotto il settore ospiti. "Sette influenzati, tutti i tamponi negativi"

TERNANA - ALESSANDRIA 3-0

Marcatori: pt 11' Celli; st 34' Mazzocchi, 46' Martella

PLAY - BY PLAY - TEMPO REALE

Secondo tempo

46' Terzo gol della Ternana: tacco di Pettinari, libera Martella, sinistro sotto la traversa, senza che Cerofolini metta almeno la mano

45' Quattro minuti di recupero

41' Ancora Iannarilli di pugno sulla conclusione di Corazza

34' Secondo gol  della Ternana: Pettinari sfrutta una ripartenza sugli spazi larghi, la conclusione è respinta con il corpo da Cerofolini , ma Lunetta si fa anticipare da Mazzocchi, che tocca in rete

32' Dentro Palombi per Benedetti, Longo tenta il tridente

27' Debutta in B Ghiozzi (per Ba), dentro anche Barillà per Chiarello

22' Grande parata di Iannarilli, che toglie la palla  dalla rete, sul colpo di testa di Benedetti

21' Ba apre per Corazza, il diagonale  toccato in angolo

16' Primo cambio per i Grigi: dentro Corazza per Mustacchio

13' Giallo a Benedetti

10' Pallagol per la Ternana, Ghiringhelli sul secondo palo per Donnarumma, incornata sul fondo

8' Giallo a Casarini, per intervento su Proietti. Salterà la gara con la Spal

1'Nessun cambio

Primo tempo

L'eurogol di Celli, la confusione iniziale, la crescita nella seconda metà del primo tempo. L'Alessandria prova a rincorrere, la difesa umbra salva almeno due opportunità, il tiro di Mustacchio e l'anticipo di Martella ancora sull'esterno destro.

45'salvataggio di Martella su Mustacchio, servito da una gran palla di Lunetta

45' Due minuti di recupero

42' Ripartenza Grigi, sull'inserimento centrale di Milanese tocco in angolo

41' Buon taglio di Lunetta, Iannarilli arriva prima di Marconi, he abbozza un colpo di testa

34' Ancora i Grigi: apertura in orizzontale per Mustacchio e conclusione forte, destinata in rete, senza la deviazione di Celli. Solo angolo

30'La prima opportunità per i Grigi, sul cross dal fondo di Lunetta e respinta della difesa, la conclusione di Chiarello è 'murata' da Proietti

24' L'Alessandria fa fatica a impostare, poco movimento sulle fasce

12' Donnarumma incrocia, quasi raddoppio

11' Ternana in vantaggio: eurogol di Celli dai 35 metri nel sette. Imparabile. la gara, già difficile, è tutta in salita

10' Primo angolo  per la Ternana

1' Calcio d'inizio dell'Alessandria. Schieramento obbligato per Longo, che ha solo 17 uomini di movimento, di cui due Primavera

 Ternana Alessandria

 

Le formazioni

Ternana (3-5-2): Iannarilli; Bogen, Bogdan, Celli; Ghiringhelli (17'st Furlan), Koutsoupias (26' Paghera), Proietti, Palumbo (35'st Salzano), Martella; Partipilo (26'st Mazzocchi), Donnarumma (26'st Pettinari). A disp.: Krapika, Ndir, Mazzocchi, Capone, Capuano,  Peralta,  Diakité, Pettinari, Mazza. All.: Lucarelli

Alessandria (3-4-2-1): Cerofolini; Prestia, Benedetti (32'st Palombi), Mantovani; Mustacchio (16'st Corazza), Casarini, Ba (27'st Ghiozzi), Lunetta; Chiarello (27'st Barillà), Milanese; Marconi. A disp.: Crisanto, Pisseri, Coccolo, Ariaudo,  Pellegrini. All.: Longo

Arbitro: Abbattista di Molfetta

Assistenti:  Robilotta di Sala Consilina e Vigile di Cosenza, quarto ufficiale Cascone di Nocera Inferiore. Var Dionisi di L'Aquila, assistente Var Di Monte di Chieti

Note: Giornata velta, terreno in discrete condizioni. Spettatori: 2600 circa, incasso 32.416 euro. Ammoniti: Casarini, Benedetti, Proietti per gioco falloso- Angoli: 4-3 per l'Alessandria Recupero: pt 2', st 4'

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.