Lunedì 03 Ottobre 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

I numeri

Alessandria, il Vicenza ti ha 'mangiato' 7 punti

Alla fine dell'andata il 'Lane' era a quota 10, i Grigi a 17

20 Marzo 2022 ore 22:01

di Mimma Caligaris

Alessandria, il Vicenza ti ha 'mangiato' 7 punti

La corsa si complica, perché c'è il Vicenza che è a un solo punto (foto Alberto Gandolfo)

ALESSANDRIA - Vicenza a quota 10 e Alessandria a 17 alla fine del girone di andata. Non solo: dopo la prima di ritorno il margine sale a +9

Oggi 'Lane' con 24 punti, è con il fiato sul collo dei Grigi, che da tre turni sono bloccati a quota 25, con 9 reti subite e 0 segnate, e con il morale alto, che non basta a fare risultato, ma può aiutare..

"Dietro non siamo solo noi a fare fatica. Vince più nessuno", insiste Moreno Longo dopo il terzo ko. Vero, questa volta, solo in parte: Cosenza perde a Reggio Calabria (e le proteste per il rigore prima dato e poi tolo per simulazione di Laura continuano), Crotone cade al 6' di recupero a Monza. Ma Vicenza no, vince, sbagliando anche un calcio di rigore, 2-0 all'Ascoli negli ultimi cinque minuti, la capacità di accelerare quando serve, anche con la 'complicità' degli ospiti nella seconda rete (deviazione di Bellusci).

Lunetta fuori dal gioco . E il rigore che a Cosenza c'è e a Terni no

"Var o non Var, gli errori restano. Forse sarebbe meglio tornare indietro, così a sbagliare almeno sarebbe uno solo"

E il Pordenone impone il pareggio al Brescia, con il talento Cambiaghi, titolare nell'Under 21, giovane che, sicuramente, in B ci resterà, indipendentemente dalle sorti dei 'ramarri'. I friulani sono lontani, ma assolutamente vivi. I Grigi dopo un'ora si spengono.

"Il Vicenza ha fatto un mercato pazzesco", citando ancora Longo dopo il pareggio a Crotone rispondendo a chi, sette giorni dopo la prima ammissione di Bisoli, a Cosenza, gli faceva notare che nella corsa alla salvezza sarebbero rientrati anche i veneti.

"Longo, ragazzi, insieme teniamo questa serie B"

Un gruppo di tifosi ha atteso la squadra al rientro da Terni

Era prevedibile, anche se aggiungere giocatori, addirittura rifare la squadra a gennaio, non necessariamente è una svolta.

A Vicenza sì, e sono sempre i numeri a parlare: 14 punti in 12 gare, media 1,16. Nello stesso periodo i Grigi ne hanno conquistati 8, media 0.66. Il Vicenza nelle ultime 5 ne ha vinte 2 e perse 3, l'Alessandria ne ha pareggiate 2 e perse tre: in un frammento ridotto di campionato, dunque, già 4 lunghezze rimontate. Lo scontro diretto, al Moccagatta, all'ultima giornata, può diventare decisivo, la squadra di Brocchi in questo momento ha, dalla sua, il 2-1 dell'andata, con l'uomo in più.

Ternana Alessandria

Sarà corsa a 3 e una sola si salverà: il Cosenza ha gli stessi punti del Vicenza, ma una gara in meno, con il Benevento, che sarà recuperata il 14 aprile. Guardare alla Spal, prossima avversaria al Mocca il 2 aprile, ma ben 7 punti sopra, è, oggi,  una prospettiva non corretta, oltre che un azzardo pericoloso.  

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.