Venerdì 12 Agosto 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'emergenza

Peste Suina, la Cia: «Si alla recinzione modificata nell'Ovadese e ad Arquata»

Dopo l'incontro con il commissario straordinario

25 Marzo 2022 ore 14:31

di Redazione

Peste Suina, CIA: «Si alla recinzione nell'Ovadese e ad Arquata».

OVADA - Un parziale via libera alla maxi recinzione di cui si parla da settimane per il contenimento della peste suina. A esprimere il parere è la Cia di Alessandria al termine dell'incontro con il commissario straordinario per l'emergenza Angelo Ferrari.  

Peste suina, è arrivato
il momento del fare

Il commissario Ferrari: "Delimitare l'area e depopolare i cinghiali". Un'emergenza che non finirà presto

«La realizzazione di una recinzione per il contenimento dei cinghiali ci lascia ancora perplessi - ha spiegato Daniela Ferrando, da poco eletta ai vertici provinciali dell'associazione di categoria -  Ma riteniamo potrebbe essere utile se fatta solo in punti strategici nei territori dove è stata verificata la maggior presenza di carcasse di cinghiali infette, cioè nell’Ovadese e nella zona di Arquata Scrivia. Speriamo che non ci siano ulteriori lungaggini burocratiche».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Incidente: muore Marco, il fratello di Simone Breggion

06 Agosto 2022 ore 09:04
Calcio - Serie C

Alessandria, niente calendario. E il campionato?

05 Agosto 2022 ore 09:36
.