Martedì 16 Agosto 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

novi ligure

Consiglio comunale, l'opposizione domina l'ordine del giorno

Stasera a Novi Ligure su dodici punti in programma, ben 11 sono rappresentati da interpellanze, interrogazioni e mozioni di Dem e M5s

19 Aprile 2022 ore 06:30

di Elio Defrani

novi-ligure-consiglio-comunale

NOVI LIGURE — Dodici punti all’ordine del giorno del consiglio comunale in programma questa sera a Novi Ligure, e ben 11 sono rappresentati da mozioni, interrogazioni e interpellanze presentate dall’opposizione di centrosinistra.

In attesa delle riunioni per l’approvazione del bilancio – che stabiliranno se davvero il mandato del sindaco Gian Paolo Cabella è agli sgoccioli o se il gruppo di Marco Bertoli continuerà a sostenere la maggioranza – la politica novese sarà chiamata stasera a discutere su temi che spaziano dai bagni pubblici al nuovo parco Euronovi, dalle deiezioni canine all’illuminazione pubblica. È probabile che la discussione non si esaurisca questa sera, quindi il presidente del consiglio Oscar Poletto ha già convocato una nuova riunione per mercoledì 27 aprile.

Democratici e Movimento 5 Stelle, in particolare, hanno firmato insieme una mozione sulla gestione dei rifiuti e una interpellanza sul progetto della “tangenzialina”. Le altre interrogazioni dei Dem – che dovrebbero essere discusse stasera – riguardano: parco “Euronovi”, apertura dei bagni pubblici, lavori alla facciata della ex caserma Giorgi, cantiere in via Paolo da Novi, chiusura dello Spazio Giovani, deiezioni canine, illuminazione pubblica, chiusura del supermercato Md e riqualificazione di viale Pinan Cichero, comunicazione istituzionale.

Impianti sportivi, 4 mesi di tregua. Ma il clima rimane teso

Sport In Novi proseguirà l'incarico di gestione fino al 31 luglio, ma con il Comune i dissapori non sono ancora appianati

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Incidente: muore Marco, il fratello di Simone Breggion

06 Agosto 2022 ore 09:04
.