Domenica 03 Luglio 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'intervento

Fornaro: "Peste suina, bene le deroghe in Piemonte"

Il capogruppo di Leu alla Camera: "Si pone fine a una differenziazione con analoghe zone della Liguria"

fornaro-peste-suina-deroghe-cinghiali

"Giusto che la Regione Piemonte abbia autorizzato le attività outdoor nella zona rossa interessata dalla diffusione della peste suina": il capogruppo di Leu alla Camera, Federico Fornaro, interviene sul caso peste suina dopo la decisione di Palazzo Lascaris di dare il via libera ad alcune realtà.

Peste suina, attività outdoor:
ufficiali le deroghe

Via libera a trekking, biking, pesca sportiva, attività agrosilvocolturali, monitoraggio ambientale e faunistico e controllo fauna 

"Come avevamo richiesto anche noi - prosegue - si pone fine a una differenziazione con analoghe zone della Liguria, dove i divieti erano stati rimossi prima di Pasqua. Questa decisione non deve far diminuire l’impegno al sostegno alle attività turistiche in questa area dell’Appenino e delle colline della provincia di Alessandria e per trovare le risorse per i ristori agli operatori per gli oggettivi danni subiti in ragione dei divieti imposti per la tutela della salute animale e il contenimento della peste suina".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.