Giovedì 07 Luglio 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

BASKET - SERIE A

Ritorno Bertram. Dominio in gara 2

Tortona cancella la brutta prestazione di domenica e supera nettamente la Reyer (70-58). Giovedì gara 3 al Taliercio. 

sanders-tortona-basket

Bertram trascinata da Jamarr Sanders in gara 2 (foto cutuli)

CASALE MONFERRATO - Un’altra Bertram rispetto a gara1. Per energia, fiducia, difesa, precisione. Tortona batte Venezia (70-58), entra nella serie e la pareggia (1-1). Ora la sfida si sposta in Laguna per gara 3 (giovedì) e gara 4 (sabato). La Bertram di gara 2 lascia aperta la speranza.  

La partita

Venezia riprende dalla fiducia di gara 1 e scappa via dopo la palla a due sul 6-0. La partenza della Bertram è più lenta e macchinosa. Tanti tiri ben costruiti ma palla che non entra. Venezia tiene la testa per tutto il primo periodo, ma Tortona con tenacia ricuce e impatta (Cannon sulla sirena) sul 14-14 al 10’. 
Ramondino, alla ricerca di energia, va col secondo quintetto e con la zona. Impatto da Severini, Cannon e Mascolo con la Bertram che per la prima volta mette il naso avanti (20-17 al 14’). Venezia studia le contromosse. Ma l’energia adesso c’è e la Bertram  (assetto lungo con Daum da 3) vince la seconda frazione 16-11, tocca il +9 (28-19). Venezia risponde con l zona e ricuce all’intervallo avanti 30-25. 
Buon avvio Bertram: 13-2 avviato da Sanders che vale la prima doppia cifra di vantaggio (+16 sul 43-27 a metà frazione. Venezia bloccata in attacco. Il pubblico spinge col coro "Leoni-Leoni".  Tortona comanda e tocca il +18 (54-36 al 28’) trascinata da un Sanders da 12 punti nel periodo. Al 30’ Bertram avanti 57-42. Venezia, spinta da un super Tonut (trentello per lui), prova a rialzare la testa e aprirsi una chance (8-10 per il 65-52 al 36’). Ma Tortona non si fa sorprendere e controlla fino alla sirena in un palazzetto traboccante di entusiasmo. Vince il Derthona 70-58. 

Le voci

La soddisfazione di Marco Ramondino: "Siamo molto contenti di aver dimostrato di essere competitivi  anche nei playoff. Siamo orgoglioso perché abbiamo elevato  il nostro livello di gioco. Abbiamo giocato come durante la stagione con ritmo e passandoci la palla. Ovviamente dobbiamo limitare le sbavature essere più capaci di giocare con i contatti". 
Questa invece l'analisi del coach della Reyer Walter De Raffaele: "Tortona ha meritato senza dubbio questa vittoria. Nel terzo quarto è cresciuta l'intensità, Tortona ha trovato canestri importanti e noi non abbiamo mai fatto canestro e abbiamo perso fiducia. Noi andiamo via con il nostro obiettivo che era quello di portare via un punto da questa doppia trasferta". 

I numeri

Finale: 70-58
Parziali: 14-14, 30-25, 57-42. 
Quintetti: Tortona con Wright, Sanders, Macura, Daum, Cain. Venezia con Theodore, Tonut, Bramos, Brooks, Watt. 
Punti: Sanders  20 (Tortona), Tonut  30 (Venezia)
Rimbalzi: Cannon 8 (Tortona),  Watt e Tonut 4 (Venezia).
Assist: Wright 3 (Tortona), Theodore  3 (Venezia) .
Mvp: Sanders (Tortona)

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.