Domenica 03 Luglio 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Celebrazione

Il 22 maggio è la Giornata mondiale della biodiversità

giornata-mondiale-della-biodiversità

Oggi, 22 maggio, è la Giornata mondiale della biodiversità (International Day for Biological Diversity) istituita dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 2000 per celebrare l'adozione della Convenzione sulla Diversità Biologica, in difesa e alla tutela della biodiversità.

Per biodiversità si intende la varietà e la variabilità degli esseri viventi e degli ecosistemi nei quali questi vivono, sia a livello genetico che di ecosistema. Quindi essa rappresenta la ricchezza di un habitat specie e geni, di relazioni tra tutte le parti che compongono l’ambiente naturale, creando un perfetto equilibrio tra tutte le forme di vita in esso presenti.

L'esistenza dell'uomo ha messo a repentaglio la biodiversità agendo sul cambiamento climatico, sull’inquinamento del suolo, dell'aria e acqua e provocando, di conseguenza, una perdita di varietà e variabilità delle forme di vita e degli ecosistemi: solo attraverso la conoscenza e la tutela dei meccanismi della vita potranno guidare l’uomo nella ricostruzione degli equilibri naturali perduti o in grave sofferenza.

giornata-mondiale-della-biodiversità-animali

Alcuni dati

Uno tra gli esempi più emblematici lo troviamo con la sensibile estinzione di insetti volanti nel Regno Unito: lo studio eseguito della citizen science ha monitorato che nell’arco di poco più di quindici anni il numero di insetti che svolazzano nei cieli d’Oltremanica è crollato del 58,5%. La scomparsa degli insetti, anche se non sembra, ci riguarda da vicino in quanto, secondo una ricerca dell'Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale (Ispra) sulle 115 colture agrarie che sono alla base del sistema alimentare globale, il 70 per cento beneficia dell’impollinazione animale. Traducendo in euro il valore di questo servizio ecosistemico, arriveremmo a un totale planetario compreso tra i 222 e i 546 miliardi di euro. Inoltre gli insetti degradano le sostanze organiche nel terreno e le reimmettono, mantenendo fertile il suolo; mangiano piante e altri insetti e vengono a loro volta mangiati da uccelli, pesci e mammiferi; e gli esempi potrebbero continuare ancora a lungo.

Ecco perchè risulta così importante la biodiversità, e quest'anno la giornata si terrà in concomitanza con la Cop15 sulla biodiversità di Kunming, in Cina con lo scopo creare un accordo per la tutela della biodiversità in modo da "costruire un futuro condiviso per tutte le forme di vita sulla Terra", come recita lo slogan della Giornata mondiale della biodiversità 2022.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.