Venerdì 19 Agosto 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Trasporti

La Casale-Mortara? Treni da settembre, ma del 2023

L'annuncio della Regione Piemonte

15 Giugno 2022 ore 12:08

di Marco Bertoncini

La Casale-Mortara? Treni da settembre, ma del 2023

TORINO - È una nota diffusa questa mattina dalla Regione Piemonte a mettere una data (certa o meno sarà il tempo a poterlo dire) in una delle questioni più annose della crisi di collegamenti ferroviari di Casale e del Casalese.

«Inizia, finalmente, una nuova stagione per le linee sospese nel 2012 - tra le quali la Casale-Mortara - Saranno infatti due le linee che vedranno la riapertura nel settembre 2023: la Casale-Mortara e la Asti-Alba, per un totale di 66 chilometri di binari riattivati. Il servizio prevede la percorrenza di oltre 200 mila chilometri/treno all’anno. E per una terza linea, la Novara-Varallo, è già definita con i territori la possibilità tecnico economica di riattivazione tramite fondi europei e con tempistiche che RFI sta approfondendo».

L'appello dei sindaci: «La linea per Mortara c'è, ora Trenitalia faccia la sua parte»

La richiesta di Federico Riboldi (Casale), Stefano Tonetti (Candia), Marco Facchinotti (Mortara)

 

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.