Martedì 04 Ottobre 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

novi ligure

Avanti Novi: «La giunta del cambiamento aveva perso la strada»

Il presidente Casonato: «Prendiamo atto con tristezza del fallimento, causato da tradimenti ma anche scarsa lungimiranza»

05 Luglio 2022 ore 10:30

novi-ligure-crisi-politica

NOVI LIGURE — Riceviamo e pubblichiamo da Claudio Casonato, presidente di Avanti Novi:

È con profonda tristezza e delusione che Avanti Novi prende atto del fallimento di quella che speravamo potesse essere una giunta di cambiamento.

Già da tempo avevamo la sensazione che l’esperienza della giunta di Gian Paolo Cabella avesse perso la strada, grazie al tradimento di alcuni eletti e alla scarsa lungimiranza amministrativa di altri, ma abbiamo voluto concedere ancora e ancora il beneficio del dubbio, nella speranza, rivelatasi vana, di un sussulto di attività.

Visto che nel panorama politico novese non troviamo spazi che soddisfino il nostro profondo spirito liberale, ci ritiriamo a coltivare le nostre passioni, mettendo come sempre a disposizione della città le nostre competenze.

Leggi tutti gli articoli sulla crisi politica a Novi Ligure

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.