Mercoledì 05 Ottobre 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Bosco Marengo

Minaccia di bruciare il locale: sequestrata tanica di benzina

Sul posto sindaco e Carabinieri. In escandescenze un 72enne infastidito dalla musica

31 Luglio 2022 ore 11:27

di Monica Gasparini

Minaccia di bruciare il locale: sequestrata tanica di benzina

Uno scorcio di Bosco Marengo

BOSCO MARENGO - Un uomo di 72 anni è finito nei guai per aver dato in escandescenza ieri sera minacciando di dar fuoco ad un locale in piazza Poggiani, in centro paese. Non sopportava, a quel che sembra, la musica. 

Sul posto, avvisati dai proprietari, sono arrivati i Carabinieri e il sindaco del paese, Gianfranco Gazzaniga. I militari sono riusciti a riportare alla calma il 72enne, quindi gli hanno sequestrato una tanica di benzina. 

"La situazione si è risolta in mezz'ora - spiega il primo cittadino - quell'uomo aveva minacciato di bruciare il locale perché c'era musica. Ma erano le 21. Il locale in questione è in regola, c'è musica tutti i sabato sera nel rispetto della normativa e a mezzanotte smettono. E' un modo per dare un po' di vita al paese". 

Ieri sera, però, al 72enne quella melodia non era particolarmente gradita e ha cercato di interromperla minacciando di appiccare il fuoco. Un gesto che, evidentemente, gli costerà una segnalazione.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.