Venerdì 12 Agosto 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Calcio - Serie D

Il Derthona si presenta fra gli applausi

Quasi tutta la rosa schierata al chiostro dell'Annunziata ieri sera: presentato anche il progetto per le giovanili

05 Agosto 2022 ore 10:15

Il Derthona si presenta fra gli applausi

La rosa e la dirigenza del Derthona Fbc schierate sul palco

TORTONA - Una serata di gala per il Derthona Fbc 1908, tornato alla vecchia denominazione grazie al gran lavoro di Andrea Freddo, come si addice a una formazione che ha chiuso al quinto posto lo scorso campionato di serie D e che per parola del suo stesso allenatore Fabio Fossati questa stagione punta a migliorarsi.

Davanti a un pubblico che ha sottolineato con fragorosi applausi - e qualche coro da stadio da parte degli ultras, che non vedono l'ora di poter tornare al 'Coppi' senza restrizioni - sono sfilati prima il presidente Cavaliere e il vicepresidente Toso, poi lo staff tecnico con il ds Canepa, autore di un mercato essenziale ma di valore con molti giovani promettenti arrivati dalle società professionistiche, e fra gli altri un inedito Teti nel ruolo di allenatore in seconda e preparatore dei portieri.

Uno alla volta è poi toccato a ogni giocatore presentarsi al pubblico: si sono rivisti così alcuni dei protagonisti della scorsa stagione ed è stato ufficializzato il passaggio della fascia da capitano al braccio di Manasiev, con l'ex capitano Teti che ha sottolineato come 'Tato' "sia un grande giocatore ma soprattutto un grande uomo, e sono sicuro che sarà anche un grande capitano". Presente anche l'ultimo acquisto, un colpo di valore assoluto, l'ex bandiera della Folgore Caratese Ciko Sevo che lascia i lombardi dopo sei stagioni: una "mezz'ala con il vizio del gol" che rafforza in maniera importante la linea mediana dei 'Leoni'.

In apertura di serata anche i saluti del sindaco Chiodi e dell'assessore delegato allo sport Fava, a dimostrazione della vicinanza anche delle istituzioni alla società, e l'annuncio con i dirigenti di Sg Derthona - unica società in provincia ad avere tutte le leve del settore giovanile nei regionali - e Dertona Calcio Giovanile di un progetto che mira a racchiudere in un'unica realtà le tre società di calcio locali con la creazione di una 'Derthona Academy' che fornisca giovani promettenti per la prima squadra.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Incidente: muore Marco, il fratello di Simone Breggion

06 Agosto 2022 ore 09:04
Calcio - Serie C

Alessandria, niente calendario. E il campionato?

05 Agosto 2022 ore 09:36
.