Martedì 04 Ottobre 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'episodio

Tortona: finlandese ruba liquori e schiaffeggia carabiniere, arrestato

L'uomo, 26enne, è stato condannato a 9 mesi di reclusione quindi rimesso in libertà

16 Agosto 2022 ore 15:38

di Redazione

liquori-bottiglie

TORTONA - Nel pomeriggio del 13 agosto, a seguito di una segnalazione pervenuta al 112, i Carabinieri di Sale sono intervenuti presso un esercizio pubblico nei pressi della stazione ferroviaria di Tortona, dove hanno arrestato un 26enne di origini finlandesi per furto e resistenza a Pubblico Ufficiale, per avere rubato dei liquori e, all’intervento dei Carabinieri, di avere opposto resistenza, colpendo uno degli operatori con uno schiaffo. 

L'arrestato è stato trattenuto nelle camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri in attesa dell’udienza di convalida, avvenuta nella mattinata di ieri presso il Tribunale di Alessandria. Il cittadino finlandese è stato condannato a nove mesi di reclusione, e, concluse le formalità, in virtù della concessa sospensione condizionale della pena, rimesso in libertà.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.