Martedì 27 Settembre 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

borghetto borbera

Anche la val Borbera in lutto per la morte di Stefano Sutter

Il manager della famiglia Sutter, proprietaria dell'omonimo stabilimento di Borghetto Borbera, si è spento a soli 49 anni

19 Settembre 2022 ore 06:15

borghetto-borbera-stefano-sutter

Stefano Sutter

BORGHETTO BORBERA — Lutto nella famiglia Sutter – proprietaria dell’omonimo stabilimento di Borghetto Borbera – per la scomparsa a soli 49 anni di Stefano Sutter, manager molto apprezzato anche a livello internazionale. L’azienda, leader nel settore per la fabbricazione e la commercializzazione di prodotti per la pulizia e l’igiene degli ambienti domestici e professionali, oggi è guidata dal fratello maggiore Aldo, che a sua volta aveva ricevuto il testimone dal padre Arturo, scomparso nel 2015.

Il nome dei Sutter era diventato tristemente famoso nel 1971 quando Milena, figlia tredicenne di di Arturo, venne rapita a scopo di estorsione e poi uccisa. Per il rapimento e l’omicidio venne condannato all’ergastolo Lorenzo Bozano, detto “il biondino della spider rossa” (morto nel luglio dello scorso anno).

Stefano era nato due anni dopo la tragedia di Milena, nello stesso periodo in cui cominciava la costruzione dello stabilimento di Borghetto. Ora il manager riposerà nella cappella di famiglia, in Belgio, accanto alla sorella e al padre. Lascia la moglie Emily e tre figli, oltre al fratello Aldo.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Casale, incidente in zona industriale: un morto e un ferito

20 Settembre 2022 ore 22:01
borghetto borbera

Anche la val Borbera in lutto per la morte di Stefano Sutter

19 Settembre 2022 ore 06:15
.
Addio a 'Capo' Mario

Mario Di.Cianni figura straordinaria del tifo grigio

Lutto

Addio a 'Capo' Mario

25 Settembre 2022 ore 17:47