Mercoledì 05 Agosto 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Ovada

Orba in crescita, allagamenti diffusi

Frana sulla direttiva per Grillano, nel Borgo l'acqua ha allagato il primo tratto della strada Capellette sotto al solito cavalcavia

Orba in crescita, allagamenti diffusi

Fiume Orba

OVADA - AGGIORNAMENTO DELLE 14.00 Un appello alla prudenza è stato lanciato dal coordinatore della Protezione Civile di Ovada Andrea Morchio. "Il disastro non è uno spettacolo - ha scritto - State a casa, uscite solo in caso di estrema urgenza". In molti nelle ultime ore si sono avvicinati a correnti e corsi d'acqua per scattare fotografie e girare video, aggiungendo occasioni di pericolo a una situazione già di per sé delicata. 

Desta più di una preoccupazione il livello dell'Orba, misurato a 3.80 metri attorno alle 10.00 e arrivato negli ultimi minuti a lambire lo spiazzo di fronte all'impresa Vezzani. Problemi alla viabilità. L'allagamento sotto al cavalcavia tra il Borgo e la strada delle Cappellette provoca problemi anche in considerazione del blocco sul collegamento tra Regione Carlovini, Grillano e la 204 Priarona verso Cremolino. Nel territorio di Cassinelle chiusa la provinciale 205. Pochi minuti fa il sindaco Roberto Gallo ha invitato i cittadini alla prudenza.

Problemi a Castelletto dove il rio Albara, già esondato lo scorso 21 ottobre, è di poco sotto al livello della strada tra via IVNovembre e via Sericano.        

Rimane chiusa la provinciale 207 che da Rocca Grimalda, nel territorio di Molare, porta alle frazioni di San Luca e Olbicella. 

(ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO)

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.