Domenica 09 Maggio 2021

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Meme

Buy-box - Amazon sbarca ad Alessandria

Buy-box - Amazon sbarca ad Alessandria

Amazon, dopo essere arrivato tante volte a citofonare ai nostri portoni, è sbarcato ad Alessandria portando con sè posti di lavoro insieme alle inevitabili polemiche sul suo ruolo come datore di lavoro e come fenomeno che, almeno in parte, di certo riduce le compere presso i negozi del centro.

Quel che è certo è che occorre senza consapevoli che a vendere su Amazon non è solo Jeff Bezos - che peraltro ha di recente deciso di abbandonare lo stress delle consegne a domicilio a favore delle meno frenetiche 18 buche - ma sono 14 mila aziende italiane che, grazie a tale piattaforma, possono raggiungere nuovi mercati e avvicinarsi all'e-commerce senza i costi e le complessità dettate dall'apertura di un proprio negozio online.

TORNA AL BLOG DI ANDREA BOSCARO

Amazon però - e lo stanno tenendo d'occhio le autorità Antitrust da entrambe le sponde dell'Atlantico - interpreta più ruoli in commedia: oltre ad essere un formidabile “campo da gioco”, è nel contempo un giocatore che in prima persona acquista e sempre più fa produrre per vendere a proprio marchio, è l’arbitro della competizione grazie all’algoritmo che regola la "Buy Box" (ovvero la prima offerta scelta per un prodotto) così determinando , fra i tanti venditori, la visibilità di ciascuno di loro per poi vendere pubblicità e servizi volti ad accrescerla. È persino la “VAR” attraverso i giudizi che esprime in merito alle controversie fra venditori ed acquirenti, generalmente propendendo per questi ultimi, i suoi veri clienti.

***

Alessandrino ed esperto di digital: ecco chi è Andrea Boscaro

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Contagi all'Ic De Amicis-Manzoni:
in campo il Ministero

01 Maggio 2021 ore 10:03
.