Lunedì 23 Novembre 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'idea

Una nuova sfida parte da qui

Una nuova sfida parte da qui

Siamo verso fine estate, non di un anno qualunque, bensì il 2020 che ha colpito economicamente ed emotivamente ognuno di noi, i cui sogni si sono spezzati e nei casi migliori, accantonati. In questo contesto temporale, un imprenditore alessandrino, Cristian Foglino, decide, insieme al suo staff, d'intraprendere una nuova avventura.

La sua lunga esperienza in ambito pubblicitario, sia a livello nazionale che territoriale, gli conferisce la prima spinta per iniziare e come ogni alessandrino che si rispetti, ama le sfide e non teme di intraprenderne di nuove. Proprio con questo spirito dà alla luce una nuova idea, piuttosto semplice ma con grandi ambizioni, che prende il nome di “Novità&Offerte”, allo scopo di fornire un servizio aggiuntivo ai suoi clienti: una vetrina social e web che dia ampia visibilità.

L'idea piace e per questo motivo decide di espandere il progetto a tutto il territorio italiano, proponendolo a nuovi clienti e a qualunque attività commerciale sia interessata. Il presupposto dal quale parte “Novità&Offerte” è quello di differenziarsi dalle altre vetrine social, indicando e sponsorizzando le categorie con minor frequenza rispetto alla pagina principale, dove scorrono tutte le adv dei clienti, dando, quindi, maggior spazio alle pubblicità e alla grafica.

Il porre l'attenzione sulle adv e sulla creatività grafica delle schede, appartenti alle attività, genera curiosità negli utenti, i quali vanno a cliccare sull'immagine, al cui interno appare la descrizione dell'azienda e i recapiti per entrare in contatto diretto.

Nel primo mese di lancio la pagina è stata visitata da più di 10mila utenti, che hanno visualizzato più di 43mila pagine; numeri elevati se si pensa che le attività presenti sono localizzate in Alessandria. Il merito di questo risultato, che si può definire quasi inaspettato, è legato all'intuitività e semplicità della comunicazione, che unite alla massiccia sponsorizzazione delle pubblicità, danno origine ad una continua visibilità.

Inoltre, l'iniziativa è accessibile a tutti in termine di costi: in generale, parte da 17 euro al mese, mentre, per le attività commerciali colpite dalle chiusure stabilite dall'ultimo dpcm, si è voluto abbassare questo prezzo a 10 euro mensili per i primi tre mesi. Seppur sia stato ridotto il costo richiesto al cliente, l'investimento economico stanziato per la promozione delle adv rimane uguale.

Nonostante gli investitori, inizialmente, abbiano spinto per sviluppare il progetto in altre province, inserendo le attività presenti al di fuori della realtà alessandrina, l'attaccamento verso la propria città ha prevalso e in questo caso, si è rivelato vincente. Se il primo obiettivo, ovvero quello di incrementare il business delle aziende locali, attraverso la conoscenza di esse, via social, da parte di nuovi potenziali clienti, è stato (in parte) raggiunto, ora si prospettano all'orizzonte altri obiettivi... quali?

In primis, incrementare il numero delle attività alessandrine presenti nella vetrina per contribuire al rilancio del commercio in città e poi concentrarsi sugli altri territori, fino a coprire tutta Italia. Perciò l'avventura non solo continua, ma è appena incominciata!