Lunedì 16 Maggio 2022

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

LO PSICOLOGO DI FAMIGLIA 2.0

Alessandria si tinge di rosa

Alessandria si tinge di rosa

Lo psicologo è il professionista che opera per favorire il benessere delle persone. Il benessere psicofisico ha a che vedere con tre vie maestre: il corpo, la mente e lo spirito o anima. Stare bene significa trovare il giusto equilibrio tra queste dimensioni; unendo mente, corpo, ambiente e società

Questo venerdì vestiamoci di rosa!

Proprio come Marilyn Monroe ne “Gli uomini preferiscono le bionde”, o, se preferiamo, come Madonna, nel video “Material Girl”.
Il colore rosa infatti contatta sentimenti quali la dolcezza, la gentilezza, la raffinatezza, la calma e la tenerezza.
Dal punto di vista psicologico il rosa rappresenta il simbolo della femminilità, è legato all’intuito e all’amore per se stessi e per gli altri. La caratteristica principale del colore rosa è quella di alleggerire la mente dai pensieri negativi, mitigandoli, rilassando la mente.

Così come la rosa, fiore che simboleggia la profondità del mistero della vita, la bellezza, la grazia, la felicità, ma anche la voluttà, la passione. Chi ama il rosa di solito è dotato di una personalità generosa, è romantico, spesso attratto da amori impossibili. Ha intuito, calma, eleganza, sensualità.
Chi detesta il rosa teme di essere ferito e non vuole soffrire; si ritrae all'amore e dagli affetti.

Ma perché vi parlo di rosa e di rose?

Tutta la stampa locale si concentra questa settimana sugli eventi organizzati dall'associazione Quartiere Cristo ne “Una Settimana da Cinema, una Settimana in Rosa”. Una settimana dedicata alla donna. Tante le iniziative che si colorano di rosa, sfilando tra poesia, letture, cinema, temi impegnati, musica, tradizione, moda, danza e canto.

E benessere, del corpo e della mente.

Venerdì 16 luglio, tra le tante iniziative, spicca a partire dalle ore 21,30 una sfilata assai singolare ispirata alle icone del cinema, organizzata da Cristina Antoni, i parrucchieri del Cristo e lo Studio Estetico le Forme.
Le modelle infatti sono “dive naturali”, belle della spontaneità di quelle imperfezioni non omologate da photoshop o da artefatti tecnologici. Tutte noi donne possiamo sentirci naturalmente belle e dive, là dove fiducia ed autostima producono un equilibrio tra corpo e mente.
Se vuoi scoprire quanto sai essere “rosa”, quanto ti senti sensuale ma soprattutto se ti riconosci in una vera e propria diva vieni in Corso Acqui davanti al civico 117.

In quest'occasione, sarà possibile rispondere ad un semplice e veloce questionario di personalità che ti rivelerà la diva che c'è in te!

TORNA AL BLOG DI SARA ANGELERI

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Calcio - I Tifosi

"Alessandria ha perso tre volte"

07 Maggio 2022 ore 14:40
.