Spinetta

Qualche sigaretta di troppo e scoppia una furibonda rissa

Massiccio l'intervento dei carabinieri: tre arresti e una serie di denunce. Processo a fine maggio

Qualche sigaretta di troppo e scoppia una furibonda rissa

La zona dove è avvenuto il violento scontro

Si terrà il 26 maggio l'udienza in Tribunale per chiarire e verificare le posizioni delle persone coinvolte in una mega rissa avvenuta sabato sera a Spinetta. Se imponente è stato lo scontro tra due famiglie, altrettanto massiccio è stato l’intervento dei carabinieri. Sul posto sono intervenuti i militari di San Giuliano Vecchio (comandati da Marco Castioni), e del Radiomobile di Alessandria, tutti coordinati dal maggiore Massimiliano Girardi.
Sono stati arrestati per rissa aggravata i fratelli Luigi Bruno Cavallaro e Vincenzo Cavallaro, di 32 e 24 anni, e Mohammed Zibat, 22 anni; sei persone, uomini e donne tra i 17 e i 51 anni (parenti dei tre) sono stati denunciati. Sul giornale la notizia completa.

LE ULTIME NOTIZIE
Industria, previsione di crescita

L'incontro di stamani a Confindustria

L'analisi

Industria, previsione di crescita

17 Ottobre 2017 alle 13:50

Indici tutti positivi per il trimestre d'autunno. E sono una conferma di un 2017 in crescita. ...

Arzachena Alessandria

Alla ripresa una verifica delle condizioni di Cazzola, costretto a lasciare il campo al 18' della ripresa

calcio - grigi

Grigi, 24 ore di silenzio. Aspettando le scelte

17 Ottobre 2017 alle 00:16

Dopo la strigliata ad altissima voce di Stellini, nel mirino molti giocatori, chiamati ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati