Sabato 25 Maggio 2019

Spinetta

Qualche sigaretta di troppo e scoppia una furibonda rissa

Massiccio l'intervento dei carabinieri: tre arresti e una serie di denunce. Processo a fine maggio

Qualche sigaretta di troppo e scoppia una furibonda rissa

La zona dove è avvenuto il violento scontro

Si terrà il 26 maggio l'udienza in Tribunale per chiarire e verificare le posizioni delle persone coinvolte in una mega rissa avvenuta sabato sera a Spinetta. Se imponente è stato lo scontro tra due famiglie, altrettanto massiccio è stato l’intervento dei carabinieri. Sul posto sono intervenuti i militari di San Giuliano Vecchio (comandati da Marco Castioni), e del Radiomobile di Alessandria, tutti coordinati dal maggiore Massimiliano Girardi.
Sono stati arrestati per rissa aggravata i fratelli Luigi Bruno Cavallaro e Vincenzo Cavallaro, di 32 e 24 anni, e Mohammed Zibat, 22 anni; sei persone, uomini e donne tra i 17 e i 51 anni (parenti dei tre) sono stati denunciati. Sul giornale la notizia completa.

LE ULTIME NOTIZIE
"Striscia ha sbagliato. Non siamo spacciatori"

La Municipale ai giardini subito dopo il servizio di Striscia la Notizia

La testimonianza

"Striscia ha sbagliato.
Non siamo spacciatori"

24 Maggio 2019 alle 07:56

«Io non sono un delinquente, ma ora tutti lo credono». È la testimonianza di un uomo che è stato ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati