Cassano Spinola

Preso il ladro seriale di carburante

Prelevava direttamente dal serbatoio di trattori stradali parcheggiati nell’area privata di una ditta

Preso il ladro seriale di carburante


I carabinieri della stazione di Cassano Spinola, coadiuvati da quelli dell’aliquota radiomobile di Novi, hanno posto fine ai furti in serie di carburante da autotrazione prelevato direttamente dal serbatoio di trattori stradali parcheggiati nell’area privata di una ditta con sede a Cassano Spinola.
Nei guai è finito un 42enne di Serravalle Scrivia deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Alessandria per tentato furto. Rischia anche la denuncia per simulazione di reato perché l’altra notte quando è stato sorpreso in azione a Cassano Spinola è fuggito lasciando le taniche piene di benzina sulla sua auto e quando è stato rintracciato in piena notte dai carabinieri che da una decina di giorni stavano effettuando appostamenti in zona per individuare i responsabili delle serie di furti di carburanti verificatisi in zona ha raccontato di aver subito ilo furto dell’auto.
L’uomo denunciato per tentato furto, dopo aver riposto le taniche di gasolio piene all’interno della propria autovettura, è stato sorpreso dal proprietario, dei trattori per tir svuotati di carburanti e si è dato alla fuga a piedi approfittando della fitta vegetazione. I carabinieri lo hanno identificato risalendo a lui dalla targa dell’auto rinvenuta con all’interno le taniche, un tubo in gomma e diversi attrezzi da scasso.
Secondo gli inquirenti l’uomo, che probabilmente agiva su commissione, avrebbe usato la tecnica dell’aspirazione direttamente dal serbatoio, senza l’impiego di pompe, tecnica non più realizzabile su veicoli prodotti negli ultimi 9 anni perché allestiti con appositi sportelli realizzati per scoraggiare i malintenzionati, non dando la possibilità di introdurre all’interno del serbatoio corpi estranei.
L’uomo, rintracciato poco dopo dai carabinieri e sottoposto a perquisizione, ha negato ogni addebito, asserendo di avere subito il furto della propria autovettura qualche ora prima. L’autorinvenuta a Cassano Spinola con le taniche piene di carburante per autotrazione e il tubo in gomma verranno comunque sottoposti ad accertamenti biologici per capire da chi sono stati usati.

LE ULTIME NOTIZIE
Nove gol all'Under 21 del Lugano, con tris di Gonzalez. Nicco e Giosa ko

Nove gol nel test con l'Under 21 del Lugano. Ma Nicco e Giosa sono ko

9 gol all'U21 del Lugano, Nicco e Giosa ko

23 Luglio 2017 alle 20:30

Cresce il livello dell'avversario, ma l'Alessandria segna sempre. "Volevamo questo tipo di squadra ...

C'è Gino Paoli a casa Tenco

Luigi Tenco morì 50 anni fa

Ricaldone

C'è Gino Paoli
a casa Tenco

22 Luglio 2017 alle 16:03

Gino Paoli, uno dei grandi amici-rivali di Luigi Tenco, arriva a Ricaldone, nell'Acquese, per ...

Drammatico schianto, tre morti

Pontecurone

Drammatico schianto,
tre morti

22 Luglio 2017 alle 10:02

Tragico incidente la scorsa notte a Pontecurone, sulla strada provinciale 93, verso Castelnuovo ...

Bocalon, da Terni nessun contatto. Russini, mano fratturata

Nessun contatto con la Ternana, per Bocalon c'è la Salernitana, ma ancora senza proposte concrete

Bocalon, da Terni nessun contatto. Russini: frattura

22 Luglio 2017 alle 20:46

Riccardo Bocalon è molto dentro il gruppo. Quello grigio: anche se da Terni danno per imminente ...

Balla&Vinci, Loriano e Marika la coppia più votata

Le coppie finaliste, ieri sera alle piscine di Valmilana

Il concorso

Balla&Vinci, Loriano
e Marika la coppia regina

21 Luglio 2017 alle 16:48

L'atto finale di Balla&Vinci: dopo quattro settimane di pubblicazione del coupon sul 'Piccolo', le ...

Ipotesi alluvione: in una mappa le strutture a rischio

Nella foto accanto è raffigurata una carta del rischio di alluvioni (Autorità di Bacino, Aipo, Regione e Arpa) che individua gli scenari ipotizzati in caso di emergenza

L'inchiesta

Ipotesi alluvione:
le strutture a rischio

21 Luglio 2017 alle 15:08

Che molto sia stato fatto dallo Stato per limitare i rischi in caso di esondazione lo abbiamo ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati