Domenica 26 Maggio 2019

Tribunale

Corruzione: condannato ex finanziere

Ritenuto colpevole anche di millantato credito: 4 anni e 5 mesi

Corruzione: condannato ex finanziere

Corruzione e millantato credito: il Tribunale presieduto da Aldo Tirone ha condannato l’ex finanziere Giuseppe Vendra a quattro anni e cinque mesi di reclusione. L’imputato era presente alla lettura della sentenza. Accanto a lui uno dei suoi legali, l’avvocato Alessandro Vallese che, insieme al collega Lorenzo Crippa, ha argomentato a lungo l’innocenza del militare. E la sua famiglia.

Disposta anche la confisca dell’abitazione di Pecetto, tre auto e titoli. Il pubblico ministero, Andrea Zito, aveva chiesto la condanna a cinque anni di reclusione. Lette le motivazioni della sentenza i legali presenteranno appello. 

L’operazione che portò all’arresto di Vendra era scattata il 24 maggio 2016. Furono i suoi stessi colleghi a comunicargli l’inchiesta che lo vedeva coinvolto. Non è più in servizio da tempo. 

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati