Giovedì 27 Febbraio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Resistenza

‘I ribelli del Roverno’, un film sui partigiani della Benedicta

‘I ribelli del Roverno’, un film sui partigiani della Benedicta

Il recupero delle salme dei caduti della Benedicta

Un nuovo film per raccontare i partigiani della Benedicta. Giovedì, alle 19, nella sede di Cultura e Sviluppo in piazza De Andrè 76 si tiene la tradizionale serata dedicata al ricordo delle vittime della strage commessa nel 1944 dai nazifascisti.
Quest'anno l’attenzione viene incentrata sul tema delle scelte che si pongono drammaticamente dopo l’8 settembre e la nascita della repubblica sociale italiana. Il tema viene affrontato da Bruno Maida, docente di Storia contemporanea presso il Dipartimento di Studi storici dell'Università di Torino.
Dopo la consueta pausa buffet sarà proiettato in prima visione assoluta ‘I ribelli del Roverno’, il nuovo film di Maurizio Orlandi che ricostruisce con  Gian Pietro Armano e alcune testimonianze l’impegno e le scelte dei partigiani autonomi coinvolti nell'eccidio della Benedicta.
Interverranno anche Nino Boeti, vicepresidente del consiglio regionale, il regista e diversi testimoni protagonisti della ricostruzione degli eventi. La serata è organizzata da Cultura e Sviluppo con il Comitato Resistenza Costituzione del Consiglio Regionale del Piemonte.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Pozzolo Formigaro

Coronavirus: due casi sospetti trasferiti
agli Infettivi

22 Febbraio 2020 ore 17:04
.