Venerdì 26 Aprile 2019

Il libro

Il gauldo nella storia tortonese

Il gauldo nella storia tortonese

Giovedì alle 21 a Casalnoceto, per il ciclo “Serate sotto il portico”, presso l'edificio scolastico in via Volpedo 1, la biblioteca comunale organizza la presentazione del nuovo volume di Italo Cammarata, esperto di storia locale. Si intitola ‘Quell’erba che tingeva di blu: storia ed economia del gualdo’ e rappresenta il seguito di ‘Oro blu’ sulla storia del gualdo e dell’enorme importanza che l'umile ma prezioso pigmento tintoreo ebbe nell’economia dei paesi del Tortonese. La pianta del gualdo, denominata ‘Isatis Tinctoria’, veniva coltivata sul territorio e sfruttata con lunghe lavorazioni, costituendo fonte di sostentamento per migliaia di persone da Alessandria all'Oltrepo pavese, rifornendo il ducato degli Sforza e mezza Europa, fino alla scoperta dell'indaco che fece crollare questa economia. Il libro si compone di 250 pagine ricche di documenti inediti che abbracciano il periodo 1300-1667.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati