Storia

Marchesato del Monferrato e Sicilia: la ricerca si allarga

Marchesato del Monferrato e Sicilia: la ricerca si allarga

Particolare del sarcofago di Adelaide del Vasto conservato presso la Cattedrale di Patti (ME)

Il progetto Aleramici in Sicilia – avviato dal Circolo Culturale 'I Marchesi del Monferrato' sta incontrando sempre maggiore interesse da parte delle Istituzioni e dagli appassionati che vogliono conoscere le vicende di questa migrazione, cominciata a partire dalla fine dell’XI secolo, che portò migliaia di Lombardi nella Sicilia dei Normanni.

Inizialmente il termine di Lombardi (con cui, come noto, in epoca medievale si identificavano gli abitanti dell’attuale Italia Nordoccidentale) appariva improprio, in quanto la migrazione verso l’allora fertile Sicilia, sembrava riguardare esclusivamente gli abitanti dei territori dell’antica Marca Aleramica (Langhe, Monferrato e Savonese) ma, ulteriori approfondimenti, hanno permesso di identificare che il flusso migratorio interessò anche altri territori: l’Alessandrino, il Tortonese e l’Oltrepò… in particolare durante il periodo siciliano dell’imperatore Federico II di Svevia, consorte dell’aleramica Bianca Lancia.

I Marchesi del Monferrato stanno quindi perfezionando e ampliando il progetto iniziale (consultabile sul sito www.marchesimonferrato.com e su YouTube all’indirizzo https://youtu.be/orWtaKAORmU  ) che sarà patrocinato dalle regioni Piemonte, Liguria e Sicilia e che prevede una serie di incontri nei territori interessati: già fissato il primo incontro che si terrà a San Fratello (ME) il 21 ottobre; mentre sono previste iniziative nelle Langhe (grazie al sostegno dell’Associazione de I Paesaggi Vitivinicoli del Piemonte: Langhe-Roero e Monferrato) e nel Savonese (grazie al sostegno della Società Savonese di Storia Patria). Il progetto è sostenuto anche dall’Associazione Italia Medievale, dall’Osservatorio del Paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano e dall’Osservatorio del Paesaggio Alessandrino, mentre ulteriori patrocini sono in fase di acquisizione.

LE ULTIME NOTIZIE
Nove gol all'Under 21 del Lugano, con tris di Gonzalez. Nicco e Giosa ko

Nove gol nel test con l'Under 21 del Lugano. Ma Nicco e Giosa sono ko

9 gol all'U21 del Lugano, Nicco e Giosa ko

23 Luglio 2017 alle 20:30

Cresce il livello dell'avversario, ma l'Alessandria segna sempre. "Volevamo questo tipo di squadra ...

C'è Gino Paoli a casa Tenco

Luigi Tenco morì 50 anni fa

Ricaldone

C'è Gino Paoli
a casa Tenco

22 Luglio 2017 alle 16:03

Gino Paoli, uno dei grandi amici-rivali di Luigi Tenco, arriva a Ricaldone, nell'Acquese, per ...

Drammatico schianto, tre morti

Pontecurone

Drammatico schianto,
tre morti

22 Luglio 2017 alle 10:02

Tragico incidente la scorsa notte a Pontecurone, sulla strada provinciale 93, verso Castelnuovo ...

Bocalon, da Terni nessun contatto. Russini, mano fratturata

Nessun contatto con la Ternana, per Bocalon c'è la Salernitana, ma ancora senza proposte concrete

Bocalon, da Terni nessun contatto. Russini: frattura

22 Luglio 2017 alle 20:46

Riccardo Bocalon è molto dentro il gruppo. Quello grigio: anche se da Terni danno per imminente ...

Balla&Vinci, Loriano e Marika la coppia più votata

Le coppie finaliste, ieri sera alle piscine di Valmilana

Il concorso

Balla&Vinci, Loriano
e Marika la coppia regina

21 Luglio 2017 alle 16:48

L'atto finale di Balla&Vinci: dopo quattro settimane di pubblicazione del coupon sul 'Piccolo', le ...

Ipotesi alluvione: in una mappa le strutture a rischio

Nella foto accanto è raffigurata una carta del rischio di alluvioni (Autorità di Bacino, Aipo, Regione e Arpa) che individua gli scenari ipotizzati in caso di emergenza

L'inchiesta

Ipotesi alluvione:
le strutture a rischio

21 Luglio 2017 alle 15:08

Che molto sia stato fatto dallo Stato per limitare i rischi in caso di esondazione lo abbiamo ...

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati