Domenica 23 Febbraio 2020

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

La mostra

Le opere di Piccinelli nel castello di Casale

Le opere di  Piccinelli nel castello di Casale

È un omaggio alla lunga carriera artistica di Pit Piccinelli quello che oggi alle ore 18 si inaugura al Castello di Casale Monferrato. Non è un caso che il titolo scelto per questa mostra sia The Beautifull Trail, il meraviglioso viaggio, si potrebbe tradurre, poiché la vita di Pit è stata veramente un viaggio in cui la libertà individuale e la mancanza di condizionamenti esterni sono stati essenziali nella definizione del proprio essere artista.
Nel modo di essere di Piccinelli ritroviamo qualcosa di "maledetto", di anarchico, atteggiamenti che si sono riversati spesso nella sua pittura. Egli è stato dapprima illustratore - memorabile il suo modo di raccontare la storia di Pinocchio - quindi pittore. La sue prime opere dimostrano già questa propensione, propensione a illustrare, a raccontare attraverso le analogie le vicende che si legano alla sua biografia. In particolare si segnalano due momenti topici, i cosiddetti Anni di ArteBorgoPo e il periodo dei viaggi americani.
Nel primo caso si tratta di un sodalizio durato poco più di tre anni, dal 1964 al '67, in cui un gruppo di artisti ha cominciato a frequentarsi scambiandosi idee e impressioni. Sono convinto che Pit, anche grazie ai suoi trascorsi parigini durante i quali aveva conosciuto Prevert e Cocteau, mirasse alla creazione di un movimento paragonabile alle Rive Gauche. In effetti ciò avvenne, e quel periodo fu per certi versi esaltante e ricco di spunti capaci di offrire interessanti soluzioni estetiche alla pittura di molti firmatari.
Ma come si diceva, a Pit non si addiceva il condizionamento di un Movimento, per cui, quasi con curiosità antropologica ritornò a studiare gli usi e i costumi delle popolazioni americane e durante gli ultimi anni Sessanta intraprese una serie di viaggi in America. L'artista, quasi come se andasse indietro nel tempo, vive a contatto con uomini e donne che molti consideravano ancora selvaggi, portando con sé una nuova visione delle cose che diventerà stilemica a partire da quel momento e che definirà ai nostri occhi la figura di Pit.

The Beautiful Trail - Retrospettiva dedicata a Pit Piccinelli
Castello del Monferrato, Casale; inaugurazione venerdì alle ore 18. Fino al 24 settembre. Orario: sabato e domenica, 10/13 e 15/19

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Pozzolo Formigaro

Coronavirus: due casi sospetti trasferiti
agli Infettivi

22 Febbraio 2020 ore 17:04
.