Venerdì 26 Aprile 2019

Shoah

Le domande inquiete della Memoria

Le domande inquiete della Memoria

Primo appuntamento per il giorno della memoria a Cultura e Sviluppo per giovedì, alle 19, nella sede in piazza De André.
La serata si articolerà in due parti, la prima in un confronto con studenti ed esperti e la seconda con un concerto.
La serata verrà introdotta dall'intervento di due giovani del Liceo Pascal di Ovada, Marlene Comi e Giacobbe Fiorenzo. Quindi i professori Gian Piero Armano e Agostino Pietrasanta affronteranno il tema scottante sulla reale consapevolezza da parte del mondo libero sul genocidio in atto ad opera dei nazisti.

Nella seconda parte, dopo la pausa buffet, alle 21, il concerto ‘Ricordare rende liberi, parole e musica dal lager’ con I Suoni Ribelli (Gianluca Bianchi, Erina Makeeba, Mimma Caldirola, Enzo Macrì, Dino Porcu, Otello Vanni).

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati