Giovedì 25 Aprile 2019

Sabato

Due film contro la vivisezione

Due film contro la vivisezione

Due film per riflettere sulla vivisezione al Museo C’era una volta di piazza della Gambarina. L’iniziativa è promossa dall’associazione ‘Agire ora’ e si terrà sabato alle ore 21, nell’ambito delle Settimana mondiale per gli animali da laboratorio.

Nello specifico, questa iniziativa, di carattere informativo, intende mostrare come la pratica della vivisezione non sia giustificabile dal punto di vista etico e sia inutile e dannosa da quello scientifico.
La serata verrà coordinata da Massimo Siri. Sarà proposta in video la conferenza di Stefano Cagno sul tema ‘La sperimentazione animale ha un futuro nel terzo millennio?’. Seguirà una breve sessione su cosa ognuno di noi può fare per non contribuire alla vivisezione. A seguire, saranno proiettati i film ‘Green Hill: una storia di libertà’, diretto da Piercarlo Paderno, e ‘Maximum Tolerated Dose’ di Karol Orzechowski.
La prima pellicola riguarda la lunga battaglia che ha portato alla liberazione di 2700 cani da dove erano tenuti a Montichiari.
La seconda narra le storie di esseri umani e non umani che hanno avuto a che fare, quali soggetti attivi o passivi, con la sperimentazione animale.

LE ULTIME NOTIZIE

I VIDEO

nome_sezione

WEB EDICOLA

sfoglia

abbonati