Lunedì 24 Giugno 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

La mostra

Il colore nel castello

Il colore nel castello

È una prerogativa di pochi esseri viventi osservare la realtà a colori. Molti si limitano a cogliere parte dello spazio intercettando poche sfumature, un po’ come attraverso quegli occhiali che permettono la visione notturna. Il nostro mondo, però, è a colori, e sulla scia di questa affermazione si basa la nostra estetica, il nostro modo di giudicare la riproduzione di quello che vediamo.
Michele Hold, Giovanni Tamburelli e Daniela Vignati hanno collocato tra i perni della loro ricerca il colore. In ciascuno di essi diventa strumento essenziale per definire il carattere del proprio lavoro. Per Tamburelli il colore assume una connotazione fantastica, trasforma l’oggetto in qualcosa di surreale che nel suo rapporto con la forma diviene straordinario. Per Hold e Vignati sembra che nei loro lavori il colore assuma un valore evocativo, diventi rappresentazione di un paesaggio interiore che di volta in volta comunica uno stato d’animo.

Color is calling
Castello del Monferrato, sale secondo piano. Fino al 30 settembre. Orario: sabato e domenica, 10/13 e 15/19

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Capriata d’Orba

Muore schiacciata contro il cancello
dalla propria auto

20 Giugno 2019 ore 08:45
L’inchiesta

Sette medici sotto indagine per la morte di Ingrid

21 Giugno 2019 ore 13:16
.