Domenica 25 Agosto 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

Nervi-Fermi, un corso sulla logistica promosso da Slala

Nervi-Fermi, un corso sulla logistica promosso da Slala

ALESSANDRIA – Lo Fondazione SLALA pensa ad un corso di studi dedicato alla logistica. Non un master post universitario ma un indirizzo di studi superiori. L’idea ha preso corpo dopo la visita di alcune classi dell’Ist. «Nervi-Fermi» al’interporto di Rivalta Scrivia, promosso proprio dalla Fondazione che ha nella gestione merci la propria missione. Proprio l’Istituto alessandrino potrebbe ospitare il primo indirizzo in logistica: «Se approvato potrà partire già tra un paio d’anni», spiegano da SLALA. Alle classi terze e quarte dei Geometri e Manutentori elettrici ed elettronici è stato riservato un full immersion logistico, prima con incontri sull’orientamento (con il supporto organizzativo e di esperienza della Fondazione William Salice 'Color your life', ente non profit in ricordo dell'ideatore e creatore di prodotti come Ovetto Kinder, Ferrero Rocher, Pocket Coffee e di altri a marchio Kinder).

Gli studenti hanno poi visitato l’Interporto per conoscere più da vicino come funziona e che cosa fa nella quotidianamente.

«È stata sicuramente un'esperienza importante che ci ha permesso di avvicinarci a un nuovo modo di intendere la gestione, la manutenzione e l'assistenza tecnica di impianti a servizio della logistica.

SLALA è nata come fondazione alla fine del 2007 dopo la trasformazione da società a responsabilità limita (era stata costituita nel 2003 da alcuni enti pubblici piemontesi e liguri, per la promozione di infrastrutture e insediamenti a supporto della logistica). La Fondazione ha come scopi statutari lo studio e la promozione del sistema logistico del Nord-Ovest dell’Italia, con particolare riferimento alle aree comprese nel territorio della provincia di Alessandria, collegato con i porti liguri. In linea con questa mission il Consiglio generale della Fondazione e il presidente, Cesare Rossini, hanno voluto concretizzare alcune azioni mirate nei confronti del mondo scolastico.

Giordano Panaro

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Valenza

Donna aggredita
da un pit bull

20 Agosto 2019 ore 18:04
.