Mercoledì 16 Ottobre 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

basaluzzo

La Pca finisce in mani statunitensi

Il gruppo Ice, di cui fa parte la Prodotti Chimici Alimentari, è stato acquisito dal fondo americano Advent per 700 milioni di euro

pca basaluzzo

BASALUZZO - La Pca di Basaluzzo passa di mano. L’azienda specializzata nella produzione di acido ursodesossicolico, un principio attivo farmaceutico che viene utilizzato principalmente per la cura di malattie gastrointestinali, è stata acquisita dal fondo statunitense Advent International. La Pca – Prodotti Chimici Alimentari fa infatti parte del gruppo Industria Chimica Emiliana fondato dalla famiglia Bartoli nel 1949. A conclusione di una trattativa iniziata nel maggio scorso, ieri i Bartoli hanno deciso di cedere tutto il gruppo Ice al fondo Advent, per una cifra che si aggirerebbe – secondo fonti di stampa – intorno ai 700 milioni di euro.

Dalla fine degli anni Settanta il business principale della Pca è diventata la produzione di derivati della bile per uso farmaceutico. Come l’acido ursodesossicolico appunto, detto anche più semplicemente ursodiolo o Udca, utilizzato ad esempio nella cura della colecisti. Nel luglio 2008 la Pca è entrata nel gruppo Ice. Secondo Advent, «il mercato dell’ursodiolo è in crescita» per l’aumento delle malattie gastrointestinali, «in prevalenza a causa di obesità, cambiamenti nello stile di vita e invecchiamento della popolazione». 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Quattordio

Sbandata fatale in moto,
muore a 16 anni

06 Ottobre 2019 ore 17:34
Quattordio

Tragedia della strada,
muore a 16anni

06 Ottobre 2019 ore 16:04
Alessandria

Il mondo sportivo vicino a Giovanni. che lotta per la vita

05 Ottobre 2019 ore 21:48
.