Martedì 23 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'idea

'Fuga di Sapori' dal 'Don Soria' al Mercato Coperto

Martedì 25 appuntamento in via Guasco. E il 29 e 30 giugno la festa

'Fuga di Sapori' domani al 'Don Soria'

Il penitenziario di piazza Don Soria

ALESSANDRIA - Coldiretti e Fuga di Sapori (marchio di Associazione Ises nato per promuovere in città l’economia carceraria e circolare e raccogliere fondi per progetti di pubblica utilità) hanno iniziato a lavorare insieme per promuovere progetti ad alto impatto sociale, «partendo dalla gente - spiegano le due associazioni - e diffondendo il valore dei prodotti di qualità a favore del bene comune».

Per questo, martedì 25 dalle 8 alle 14, nei locali del nuovo Mercato Coperto in via Guasco angolo via Savonarola, si terrà la degustazione dei prodotti ‘Fuga di sapori’ (disponibili nella bottega solidale di Social Wood in piazza Don Soria) come anteprima della Festa della Sbirra, in programma sabato 29 e domenica 30 giugno per raccogliere fondi per la riqualificazione proprio di piazza Don Soria.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

La chiusura
del ristorante im...

16 Luglio 2019 ore 09:06
.