Sabato 20 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

GAVI

Il Forte e il borgo: festa tra cultura e street food

Prodotti tipici ed enogastronomia andranno a braccetto con visite guidate ai monumenti

Il forte e il borgo: festa a Gavi tra cultura e street food

GAVI — Il Moretto, baci di dama, canestrelletti, risotto al vino Docg, torta di riso e molte altre specialità saranno quelle proposte a Gavi domenica 7 luglio, durante la seconda edizione della manifestazione “Gavi Il Forte Il Borgo”. L’appuntamento gastronomico organizzata dal Comune, dagli Esercenti gaviesi, dalla pro loco e dagli Amici del Forte era stato programmato a maggio, ma il maltempo aveva vinto ed è stata quindi scelta una data alternativa.

A partire dalle 9.00 e per tutto il giorno in via Bertelli ci saranno il mercatino enogastronomico e quello di hobbistica con prodotti del territorio, mentre dalle 12.00 i locali gaviesi proporranno i loro piatti da gustare passeggiando per il borgo, uno street food tutto locale che punta a esaltare le golosità del territorio.

Davanti alla chiesa di san Giacomo ci sarà lo stand della proloco di Gavi che cucinerà i buonissimi ravioli, mentre le acciughe fritte rappresentano le proposte della proloco di Laigueglia.

In programma anche visite guidate dalle 15.00 alle 17.00 ai luoghi simbolo del paese: la chiesa parrocchiale, gli oratori dei Bianchi, dei Rossi e dei Turchini e l’ottocentesco Molino del Neirone. Il Forte sarà aperto dalle 9.30 alle 17.30 (ingresso ogni 60 minuti): è la prima domenica del mese, quindi il biglietto sarà gratuito.

Nella stessa giornata si svolgerà anche il sesto meeting Vespe e Lambrette nella Terra dei Fieschi: il giro turistico approderà a Gavi verso le 12.00 con la sosta e l’aperitivo nei pressi del municipio.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Ovada

Guido: un simbolo di Ovada se ne va

10 Luglio 2019 ore 08:57
Il caso

La chiusura
del ristorante im...

16 Luglio 2019 ore 09:06
.