Martedì 23 Luglio 2019

GIORNALE DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DAL 1925

L'Opa

Gruppo Gavio, ok alla fusione delle holding

Gruppo Gavio, ok alla fusione delle holding

TORTONA - La Consob ha approvato il documento relativo all’Opa promossa da Astm sulle azioni di Sias, ovvero l’operazione che sottende alla fusione delle holding del gruppo Gavio, decisa per razionalizzare le società controllanti e accorciare la catena di comando della gestione del gruppo, oltre che per aprirsi maggiormente al mercato di capitali.

Il periodo di adesione all’offerta pubblica di acquisto ha avuto inizio alle 8.30 di ieri e terminerà alle 17.30 di venerdì 26 luglio, salvo proroghe o riapertura dei termini ai sensi della normativa applicabile. La società Astm, che tra le due società del gruppo svolge il ruolo di offerente, per acquisire quote dell’altra società, la Sias, ha approvato il documento di offerta su 11.377.108 azioni di Sias, pari al 5% del capitale sociale sottoscritto e versato della società emittente.

Pertanto, il 26 luglio rappresenterà l’ultimo giorno utile per aderire all’Opa, altrimenti i termini potranno essere riaperti secondo quanto previsto dalla legge. Il corrispettivo dell’offerta per ciascuna azione Sias acquistata dall’offerente è pari a 17,50 euro e sarà versato in contanti il 2 agosto. Nel caso di piena adesione, l’esborso massimo di una società verso l’altra sarà pari a 199.099.390 euro.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

La chiusura
del ristorante im...

16 Luglio 2019 ore 09:06
.